CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

coronavirus

Il sardo positivo a Milano era stato a Cagliari. La Regione: "No allarmi"

L'uomo è in quarantena coi familiari. Attivati i protocolli di sicurezza

Era rientrato da poco in Lombardia dopo essere stato a Cagliari il sardo risultato positivo al coronavirus a Milano.

L'uomo, attualmente ricoverato all'ospedale Sacco, è un cagliaritano residente a Milano che spesso viaggia tra Lombardia e Sardegna: quasi certamente ha contratto il virus al Nord, prima del suo recente rientro a Cagliari e la successiva ripartenza a Milano, e da quando ha avuto l'esito dei test sono scattate immediatamente tutte le precauzioni previste dal protocollo.

La task force sarda ha messo sotto sorveglianza attiva tutte le persone che sono state in stretto contatto con il paziente, a partire da moglie e figli (che stanno bene).

"Nessuno dei soggetti sottoposti a vigilanza è in condizioni da destare allarme", hanno fatto sapere dagli uffici della Regione. E tutte le persone entrate in contatto con il cagliaritano monitorato a Milano sono state avvisate: chi non ha ricevuto comunicazioni dunque può stare tranquillo.

"Non ci sono condizioni di salute tali da destare allarme", ribadiscono dalla Regione.

(Unioneonline)

L'ALLERTA VIRUS:

- GLI AGGIORNAMENTI DI ORA IN ORA: LEGGI QUI

- LA SITUAZIONE IN SARDEGNA: LEGGI QUI

LEGGI ANCHE:

- I PROVVEDIMENTI DEL GOVERNO

- LOMBARDIA, SARDO IN QUARANTENA

- L'EDITORIALE DEL DIRETTORE

- LE BUFALE SUL CORONAVIRUS

- BLITZ NELLE SEDI AMAZON E EBAY

- LA PSICOSI DA VIRUS

- AUSTRIA: CONTAGIATA TURISTA ITALIANA

- LA RICETTA PER IL DETERGENTE FAI DA TE/a>

- VIRUS, NORD ITALIA BLINDATO

- STRETTA ANCHE IN BASILICATA

- LA PREVENZIONE

- LAVORO: ASSENZE GIUSTIFICATE E NON

- LA TESTIMONIANZA DALLA ZONA ROSSA

- AMUCHINA SPARITA, GIALLO A MONTECITORIO

- MILANO: POCHI TURISTI, COMMERCIO IN CRISI

- NICOLO' DIMESSO DALLO SPALLANZANI

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...