CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

prescrizioni violate

In Sardegna nei guai i "furbetti"
Altri due contagi a Cagliari

In tre giorni sono state circa 40 le denunce, oltre 1.100 gli esercizi pubblici controllati. I contagiati sono ora 46

Fioccano le denunce in Sardegna nei confronti di chi non rispetta le prescrizioni previste dal decreto del presidente del Consiglio sull'emergenza coronavirus.

E il bilancio delle persone risultate positive si è aggiornato: ora sono 46 in tutta la Regione, gli ultimi tre casi a Cagliari, uno a Sassari e un altro ad Alghero.

A Romana, in provincia di Sassari, i carabinieri hanno scovato un bar aperto al pubblico e denunciato il titolare.

A Cagliari guai per quattro ambulanti: avevano piazzato le bancarelle di frutta e verdura in piazza San Michele nonostante gli appelli fatti affinché i cittadini rimanessero a casa e incuranti dei divieti imposti anche dal Comune. Tutti sono stati sanzionati dalla Polizia municipale.

Più di 3mila complessivamente le persone controllate, oltre 1.100 gli esercizi pubblici. Una quarantina le denunce in tre giorni, ossia da quando sono entrate in vigore le misure più restrittive.

I dati però sono in crescita, dato che le attività delle forze di polizia proseguono. Vengono sottoposte a verifica le certificazioni esibite nei porti e negli aeroporti, oltre che lungo le principali strade cittadine.

La Municipale del capoluogo sardo si concentra su bar, ristoranti e negozi. I carabinieri sono al lavoro in vari centri della provincia.

Lungo le arterie cittadine ci sono pannelli luminosi che avvisano in merito alle restrizioni e anche oggi verrà predisposta una postazione fissa per i consigli agli utenti.

(Unioneonline/s.s.)

***

I CASI NEL MEDIO CAMPIDANO (di Antonio Pintori)

***

IL PIANO DELLA REGIONE:

***

IL CASO VILLASIMIUS:

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

***

LEGGI ANCHE:

L'hotel che pubblicizza la "fuga dal coronavirus"

I denunciati a Buggerru

In tilt il numero verde Ats

L'ira del sindaco di Cagliari

Chiuso il Policlinico Sassarese

Al San Francesco cento tamponi

Il piano della Regione

Disinfettanti rubati a Olbia

Le disposizioni del governatore

Gli appelli dei sindaci sardi

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...