febbre-del-nilo

Una zanzara (Archivio L'Unione Sarda)
Una zanzara (Archivio L'Unione Sarda)
sanità animale

Febbre del Nilo e virus Usutu: dall’Asl di Nuoro l’invito a segnalare volatili morti

Rischi sempre più alti con l’avvicinarsi della stagione più calda
(Ansa)
(Ansa)
le infezioni

Uccelli morti a Oristano, una cornacchia positiva al West Nile e uno storno all’Usutu Virus

«Situazione sotto controllo, restano valide le precauzioni già comunicate», spiega il direttore del Servizio di Sanità Animale della Asl Enrico Vacca
Una zanzara (Ansa - Epa, Gathany)
Una zanzara (Ansa - Epa, Gathany)
iss

I casi di febbre del Nilo in Italia salgono a 237 con 13 morti

Da maggio a oggi coinvolte 9 regioni, Sardegna compresa
L'ospedale del San Martino di Oristano dove è ricoverato l'uomo (foto Pinna)
L'ospedale del San Martino di Oristano dove è ricoverato l'uomo (foto Pinna)
dopo il ricovero

Febbre del Nilo a Siamaggiore, l’ordinanza del sindaco: «Ridurre il rischio di punture di zanzare»

In ospedale un 51enne, il Comune diffonde il vademecum per la prevenzione e il controllo della West Nile e di altre malattie trasmesse da insetti
(Ansa)
(Ansa)
il virus

Febbre del Nilo, contagiato un altro uomo: 51enne di Siamaggiore in ospedale

Ancora ricoverato invece il 72enne di Siamanna risultato positivo ad agosto
Allerta per la febbre del Nilo a Paulilatino
Allerta per la febbre del Nilo a Paulilatino
l’allerta

Paulilatino, un cavallo positivo alla febbre del Nilo

Ordinanza del sindaco Domenico Gallus: territorio potenzialmente infestato dalle zanzare portatrici del virus. Si attendono gli esiti delle analisi su alcuni volatili morti
(Ansa)
(Ansa)
il virus

Valledoria, confermata la positività di una cornacchia al West Nile. L’appello: «Vaccinate i cavalli»

Il caso sospetto accertato dal centro nazionale di Teramo, avviati i primi interventi di disinfestazione
Disinfestazione contro le zanzare (Archivio)
Disinfestazione contro le zanzare (Archivio)
il virus

Non solo Sardegna, l’Iss: in Italia 55 casi di febbre del Nilo, 2 i morti

I contagi erano 25 una settimana fa: due quelli accertati nell’Isola
Febbre del Nilo (foto Ansa)
Febbre del Nilo (foto Ansa)
il caso

Olbia, 86enne positivo alla Febbre del Nilo. Il sindaco: «Nessun allarmismo»

Già disinfestate le aree interessate, domani i lavori in prossimità dell’arena dove si terrà il Red Valley
Una zanzara (foto Ansa)
Una zanzara (foto Ansa)
Località Montisciu Mannu

Febbre del Nilo, caso sospetto a Valledoria: una cornacchia positiva al virus

Il campione è stato spedito al centro di referenza nazionale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Teramo per la conferma
Una zanzara (Ansa)
Una zanzara (Ansa)
il virus

Febbre del Nilo, primo caso umano del 2023 nell’Oristanese

Un uomo di 72 anni di Siamanna è ricoverato in condizioni «mediocri» nel reparto malattie infettive dell’ospedale di Sassari
Zanzare (Ansa)
Zanzare (Ansa)
west nile

Febbre del Nilo, un gruppo di zanzare positive al virus individuato nell’Oristanese

Le raccomandazioni per l’adozione di misure di prevenzione al fine di evitare il contagio umano
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
il virus

Febbre del Nilo, l’Oristanese zona ad alto rischio

Oggi l’ultimo commosso saluto al pasticciere Luigi Masala
Luigi Masala
Luigi Masala
il virus

Febbre del Nilo: morto Luigi Masala, decano dei pasticcieri di Oristano

Il 70enne era stato contagiato lo scorso agosto. Salgono a tre le vittime della West Nile nella provincia
Una zanzara (Ansa)
Una zanzara (Ansa)
allerta

West Nile, un morto a Oristano. E nell’Isola arriva il virus Usutu

Dall’Africa un’infezione aviaria finora sconosciuta in Sardegna
epa03367652 A handout image made available on 22 August 2012 from the Centers for Disease Control of a mosquito known as Aedes japonicus (also called Ochlerotatus japonicus) which is a specimen of the Notre Dame colony. This Asian mosquito was first collected in the United States in New York and New Jersey in 1998, which coincided with the first recorded cases of West Nile Virus in the New York City area a year later in 1999. The Aedes japonicus Notre Dame colony was established from specimens collected as larvae in water filled containers (flower pots and tires) in residential areas of South Bend, Indiana in the summer of 2005. This mosquito is suspected of being a vector of the Japanese Encephalitis virus in Asia and the West Nile in the United States. While Aedes japonicus has not been incriminated as a major vector of West Nile virus in the United States, it is nevertheless of concern to public health agencies because of its fairly rapid colonization of a large part of the north eastern and midwestern United States and its propensity to lay eggs in flooded containers found around human dwellings. EPA/JAMES GATHANY / CENTERS FOR DISEASE CONTROL / HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
epa03367652 A handout image made available on 22 August 2012 from the Centers for Disease Control of a mosquito known as Aedes japonicus (also called Ochlerotatus japonicus) which is a specimen of the Notre Dame colony. This Asian mosquito was first collected in the United States in New York and New Jersey in 1998, which coincided with the first recorded cases of West Nile Virus in the New York City area a year later in 1999. The Aedes japonicus Notre Dame colony was established from specimens collected as larvae in water filled containers (flower pots and tires) in residential areas of South Bend, Indiana in the summer of 2005. This mosquito is suspected of being a vector of the Japanese Encephalitis virus in Asia and the West Nile in the United States. While Aedes japonicus has not been incriminated as a major vector of West Nile virus in the United States, it is nevertheless of concern to public health agencies because of its fairly rapid colonization of a large part of the north eastern and midwestern United States and its propensity to lay eggs in flooded containers found around human dwellings. EPA/JAMES GATHANY / CENTERS FOR DISEASE CONTROL / HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
Il live

Febbre del Nilo: se ne parla a “15 minuti con”

Ospite del talk in diretta social e web il dottor Ferdinando Coghe, direttore sanitario dell’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari
Disinfestazione contro le zanzare (Archivio L'Unione Sarda)
Disinfestazione contro le zanzare (Archivio L'Unione Sarda)
il virus

Febbre del Nilo, registrato un caso anche in provincia di Cagliari

Contagio certificato dall’Istituto superiore di Sanità. Restrizioni per le trasfusioni: tutta la Sardegna zona rossa
Il Brotzu (Archivio L'Unione Sarda)
Il Brotzu (Archivio L'Unione Sarda)
west nile

Febbre del Nilo, è morta la paziente di Marrubiu ricoverata a Cagliari

La donna, 65 anni, è deceduta al Brotzu: soffriva di altre patologie gravi. In Sardegna altri sei casi accertati
Paura febbre del Nilo, scatta la disinfestazione a Marrubiu (L'Unione Sarda)
Paura febbre del Nilo, scatta la disinfestazione a Marrubiu (L'Unione Sarda)
l’allarme

Febbre del Nilo, settimo caso in Sardegna: contagiata ricoverata al Brotzu

Colpita una donna di Marrubiu. Ordinanza del sindaco: disinfestazione immediata contro le zanzare
inchiesta

Aeroporti, spunta il divieto alla trattativa privata

Tutti i buchi neri della decisione dell’Autorità della Concorrenza sulla privatizzazione dello scalo cagliaritano
#cara unione
2015 Parpoulas Thomas Andreas
2015 Parpoulas Thomas Andreas

«Sei mesi per una mammografia, nel giorno dell’esame la dottoressa non c’è e non vengo avvisata»

Succede al poliambulatorio di Ales: «L’operatrice ha detto di aver telefonato al fisso, ma io ero al lavoro fuori casa, per questo avevo fornito il numero di cellulare»