lingua-blu

Un allevamento (Archivio L'Unione Sarda)
Un allevamento (Archivio L'Unione Sarda)
focolai

Temperature elevate in Sardegna: «Si teme una nuova ondata di Lingua Blu»

La preoccupazione di Coldiretti che chiede un piano d’azione con investimenti nella prevenzione diretta e indiretta
Lingua blu, il tavolo con le associazioni di categoria (foto concessa)
Lingua blu, il tavolo con le associazioni di categoria (foto concessa)
L’epidemia

Lingua blu, tavolo permanente sulla filiera del bovino nel Nord Sardegna

Asl, allevatori e associazioni di categoria e di settore a confronto
Controlli sanitari su una pecora colpita da Lingua blu (Archivio L'Unione Sarda)
Controlli sanitari su una pecora colpita da Lingua blu (Archivio L'Unione Sarda)
il virus

La Lingua blu regredisce negli allevamenti dell’Oristanese

L’ultimo bilancio sulla diffusione dei focolai
Controlli sanitari su una pecora colpita da Lingua blu (archivio L'Unione Sarda)
Controlli sanitari su una pecora colpita da Lingua blu (archivio L'Unione Sarda)
il provvedimento

Lingua blu, ridotte le restrizioni: movimentazione libera in quasi tutto il Nord Sardegna

Solo in alcuni comuni del Meilogu, dove il virus ancora circola, i movimenti degli animali sono limitati
Una pecora malata e, nel riquadro, la mappa aggiornata dei focolai
Una pecora malata e, nel riquadro, la mappa aggiornata dei focolai
l’allarme

Nuovo raddoppio dei focolai di lingua blu, 250 attivi: arrivano 2 milioni per i vaccini

Il sierotipo 8 dilaga nelle campagne della Sardegna, si moltiplicano i capi contagiati: il Consiglio regionale stanzia i fondi per provare ad arginare l’epidemia
Lingua blu (foto Salvatore Tidu). A destra Battista Cualbu (foto Ansa)
Lingua blu (foto Salvatore Tidu). A destra Battista Cualbu (foto Ansa)
l’allarme

Lingua blu in Sardegna, Coldiretti: «Subito repellenti contro l’insetto vettore del virus»

Arma che gli allevatori potrebbero usare per un intervento mirato. Cresce anche la paura delle speculazioni sul mercato delle carni
La diffusione della Lingua blu nelle mappe  dell'Izs
La diffusione della Lingua blu nelle mappe  dell'Izs
l’allarme

Troppo caldo, la lingua blu dilaga in Sardegna: focolai raddoppiati

Le greggi infette sono passate da 75 a 130 in pochi giorni, l’Izs: «Fiduciosi sull'abbassamento delle temperature»
Lingua blu (foto Salvatore Tidu)
Lingua blu (foto Salvatore Tidu)
i dati

Lingua blu, il virus si diffonde nell’Oristanese: focolai in 59 allevamenti. Asl 5: «Situazione sotto controllo»

876 gli ovini contagiati e 292 i capi morti. Domina il sierotipo 8, mai rilevato prima
Pecore uccise dalla Lingua blu (archivio L'Unione Sarda)
Pecore uccise dalla Lingua blu (archivio L'Unione Sarda)
L’allarme

Lingua blu, nel nord Sardegna anche il sierotipo 8: «Movimentazione dei capi solo dopo visite ed esami»

Il punto è stato fatto dall'Unità di crisi locale riunita a Olbia, intensificata la sorveglianza
(foto Facebook)
(foto Facebook)
l’emergenza

Lingua blu in Sardegna, il virus non si ferma: morte 355 pecore, i casi salgono a 1540

Colpito anche l’Oristanese, Asl 5: «Qui la situazione è sotto controllo»
(foto Mauro Serra)
(foto Mauro Serra)
blue tongue

Guspini, la lingua blu sta facendo una strage

Scoraggiati gli allevatori, il virus si sta espandendo a macchia d’olio
Pecore morte nel Guspinese
Pecore morte nel Guspinese
la denuncia

Lingua blu, l’allarme in Sardegna: «Il virus dilaga, Regione in silenzio»

Copagri: «Individuati 75 focolai, le pecore muoiono ma le istituzioni non si attivano nonostante le promesse: non possiamo confidare solo nel freddo»
Controlli sanitari su una pecora colpita da Lingua blu (archivio L'Unione Sarda)
Controlli sanitari su una pecora colpita da Lingua blu (archivio L'Unione Sarda)
L’allarme

Lingua blu, l’appello di Cia Sardegna alla Regione: «Intervenire per bloccare una nuova epidemia»

I nuovi focolai generano molta preoccupazione fra gli allevatori dell’Isola
Il dramma Blue Tongue nell’ovile di Salvatore Tidu
Il dramma Blue Tongue nell’ovile di Salvatore Tidu
l’allarme

Nel Guspinese è dramma lingua blu, gli allevatori: «In fumo i sacrifici di una vita»

Le testimonianze dei pastori: «Le pecore muoiono nonostante il vaccino, anche i veterinari non si spiegano il fenomeno»
I focolai di lingua blu in Sardegna
I focolai di lingua blu in Sardegna
il virus

Focolai di lingua blu in tutta la Sardegna: allarme tra i pastori per la nuova epidemia

Numerosi contagi accertati da nord a sud, aumentano quelli sospetti mentre le pecore continuano a morire: attesa per i risultati delle analisi dei veterinari delle Asl
Un gregge di pecore (foto concessa)
Un gregge di pecore (foto concessa)
il virus

In Ogliastra torna la lingua blu, rilevati 5 focolai: restrizioni agli spostamenti in 12 paesi

Blue Tongue in alcuni allevamenti di Bari Sardo, Tortolì e Ilbono: in zona non si vedeva da due anni
Animali morti per la lingua blu in Sardegna (L'Unione Sarda)
Animali morti per la lingua blu in Sardegna (L'Unione Sarda)
l’appello

«Lingua blu, troppo silenzio sulla prevenzione»: Confagricoltura chiama la Regione

L’associazione di categoria all’assessore alla sanità, Carlo Doria: «Riusciremo a fare trattamenti entro maggio? Ci sono i fondi?»
(Archivio)
(Archivio)
le nuove disposizioni

Lingua blu e malattia del cervo, allentamento delle restrizioni sugli animali sardi

Movimentazione libera per ovini e bovini da Sassari, Gallura, Nuoro e Ogliastra
Un gregge di pecore (Archivio L'Unione Sarda)
Un gregge di pecore (Archivio L'Unione Sarda)
il via libera

Malattia del cervo e lingua blu, cade il blocco: pecore e bovini sardi possono viaggiare

Il ministero della Salute dice sì alla movimentazione dei capi: in alcuni casi necessario il test Pcr negativo
gli studi
Immagine simbolo (Ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Addio trasfusioni, ecco le sperimentazioni per le persone con beta talassemia e anemia falciforme

Confermato il potenziale definitivamente curativo della strategia terapeutica
#cara unione
Il corteo a Cagliari (Ansa)
Il corteo a Cagliari (Ansa)

«25 Aprile, per me Liberazione è parente di Libertà»

Una lettrice al corteo di Cagliari insieme ai due nipoti: «Che bello vedere persone di ogni età»