CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

sanità

Terapia intensiva, tre nuove Unità: e i posti nell'Isola diventano 180

Nieddu: "Apriamo tre Unità speciali Covid-19"
(epa engelaar)
(Epa - Engelaar)

Tre Unità Covid-19, a Cagliari, a Nuoro e a Sassari, con in tutto sessanta/settanta posti di terapia intensiva in più rispetto agli attuali 120 presenti negli ospedali della Sardegna.

È il primo passo del Piano straordinario che la Giunta approverà oggi su proposta dell'assessore alla Sanità Mario Nieddu.

Ieri il bollettino quotidiano dei nuovi casi, su 22 tamponi esaminati ha registrato una donna positiva a Oristano, "le cui condizioni non destano preoccupazioni". I contagiati nell'Isola salgono così a quota 35.

"Le Unità speciali saranno al Santissima Trinità di Cagliari, al San Francesco di Nuoro e all'Aou di Sassari e saranno operative quanto prima", spiega Nieddu. "In pratica per ora incrementiamo di circa il 50% i posti, e aspettiamo la consegna dei respiratori dalla Protezione civile nazionale, se la situazione dovesse ulteriormente peggiorare, siamo pronti a passare a una fase successiva del Piano".

(Unioneonline)

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

***

LEGGI ANCHE:

Le disposizioni del governatore

Gli appelli dei sindaci sardi

Tre nuovi contagi al San Francesco di Nuoro

Mezzi pubblici semideserti

95mila controllati negli scali sardi

Ravenna: positivo un sardo

Il Consiglio regionale chiude ai visitatori

Carta (Cisl): "Approvare urgentemente la Finanziaria"

Nave Tirrenia in porto: "Dalle zone rosse, ma senza controlli"

"Individuato il paziente zero sardo"

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...