CULTURA

shoah

Giornata internazionale della Memoria, Casellati: "Nessuno si sottragga al dovere di ricordare"

Anche in Sardegna sono tanti gli eventi programmati

Numerose iniziative oggi, anche in Italia, per la Giornata internazionale della Memoria.

Si ricorda oggi la chiusura del campo di concentramento di Auschwitz: il 27 gennaio del 1945 l'Armata rossa entrò nel lager in cui migliaia di persone erano state rinchiuse e torturate.

A scegliere quella data per ricordare ogni anno l'orrore della Shoah è stata l'Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2005

"A 75 anni dalla chiusura del campo di concentramento di Auschwitz - ha detto la presidente del Senato, Elisabetta Casellati -, ancora oggi nessuno si deve sottrarre al dovere di ricordare ciò che la tragedia della Shoah ha rappresentato per l'umanità intera. E la memoria è la sola luce che può vincere il buio dell'indifferenza, dell'ignoranza, della sottovalutazione, dell'intolleranza".

"Coltivare la memoria della Shoah - ha aggiunto - è il modo più efficace per ricordare ai giovani chi si è sacrificato per costruire quel mondo più libero e più giusto nel quale oggi possiamo vivere e per renderli partecipi di ciò che è stato e che non deve più tornare".

Proprio in Senato è in programma il convegno "I giovani del Duemila e l'Olocausto", mentre in serata verrà proiettato su Raidue il docufilm "La memoria del bene".

In Sardegna sono molti i Comuni che hanno programmato eventi per la Giornata della Memoria: Cagliari, Domusnovas, Santa Teresa Gallura, Villamassargia, Pula, San Vero Milis, Sinnai, solo per citarne alcuni.

(Unioneonline/s.s.)

LE IMMAGINI:

accaddeoggi 27 gennaio 1945 il campo di sterminio di auschwitz viene liberato
#AccaddeOggi: 27 gennaio 1945, il campo di sterminio di Auschwitz viene liberato
un gruppo di prigionieri
Un gruppo di prigionieri
una celebrazione in memoria delle vittime della shoah
Una celebrazione in memoria delle vittime della Shoah
filo spinato ad auschwitz
Filo spinato ad Auschwitz
migliaia le persone morte al campo di concentramento
Migliaia le persone morte al campo di concentramento
una delle torrette di controllo
Una delle torrette di controllo
un immagine moderna del campo
Un'immagine moderna del campo
una donna con due bambini ad auschwitz (foto archivio l unione sarda)
Una donna con due bambini ad Auschwitz (foto Archivio L'Unione Sarda)
di

***

A CAGLIARI (video di Marcello Cocco):

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}