CRONACA SARDEGNA - AGENDA

vittime della shoah

Pula celebra il Giorno della Memoria con una serie di appuntamenti

Teatro e letteratura: le iniziative
il teatro maria carta (foto ivan murgana)
Il teatro Maria Carta (foto Ivan Murgana)

Letture, rappresentazioni teatrali e un reading letterario: il Comune dedica l'intera giornata di lunedì prossimo alla Giorno della Memoria per ricordare le vittime della Shoah.

Gli appuntamenti prenderanno il via alle 9,30, al Teatro Maria Carta di viale Nora, con una serie di letture e riflessioni a cura degli alunni dell'istituto Azuni e delle scuole secondarie Benedetto Croce: a seguire, il recitali "Mai più" di Marta Proietti Orzella. Alle 19, a Casa Frau, spazio al reading letterario a cura dell'Accademia d'arte di Cagliari, con gli scrittori Giorgio Binnella e Andrea Fulgheri: alle letture parteciperanno anche la cantante Gabriella Cambarau, e il musicista Tommaso Deiana.

Massimiliano Zucca, assessore alla Cultura, spiega l'importanza dell'appuntamento: "La giornata sarà incentrata sul ricordo delle vittime della Shoah, ma ci sarà un filo conduttore che unirà il 27 gennaio al 25 novembre, giorno in cui abbiamo sottoscritto la Carta etica e conferito la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Crediamo che ogni forma di discriminazione, sia essa razziale o di genere, vada combattuta con decisione: a noi spetta il compito di non abbassare mai la guardia e condannare ogni singolo episodio di intolleranza".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...