CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

caso sospetto

Allarme al pronto soccorso del Sirai di Carbonia

Diciassette operatori erano rimasti bloccati per un caso sospetto di coronavirus: il paziente è negativo
il pronto soccorso del sirai (archivio l unione sarda scano)
Il pronto soccorso del Sirai (Archivio L'Unione Sarda - Scano)

Rientrata l'emergenza all’ospedale Sirai di Carbonia.

Il tampone del caso sospetto è risultato negativo.

Il pronto soccorso, in attesa di accertamenti, aveva sospeso tutte le prestazioni.

All'interno della struttura erano rimasti bloccati per quasi 24 ore diciassette operatori, trattenuti in attesa dell'esito del tampone sul paziente con cui erano entrati in contatto.

(Unioneonline/D)

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

***

LEGGI ANCHE:

Chiuso il Policlinico Sassarese

Al San Francesco cento tamponi

Chiusi gli aeroporti

Il piano della Regione

Disinfettanti rubati a Olbia

Le disposizioni del governatore

Gli appelli dei sindaci sardi

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...