SPORT - CALCIO REGIONALE

L'intervista

Li Punti Calcio, mister Cosimo Salis: "Salvezza a quota 35 punti"

I sassaresi sono settimi e affronteranno il Porto Rotondo nella terza giornata di Eccellenza
una formazione del li punti calcio (foto tellini)
Una formazione del Li Punti Calcio (foto Tellini)

Reduce dall'importante vittoria casalinga sull'Arbus (2-1), il Li Punti Calcio sarà impegnato domani nella difficile gara in trasferta contro il Porto Rotondo, valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di Eccellenza. La stagione è davvero avvincente e incerta, sia in coda che in cima alla classifica.

I sassaresi sono al settimo posto con 23 punti, un risultato finora lusinghiero per la matricola del presidente Salvatore Virdis. I galluresi sono invece in terz'ultima posizione (14 punti) e sono perciò assetati di punti e di vittorie, per uscire dalla zona calda.

Le premesse per una partita combattuta quindi ci sono tutte. "Ci attende un match difficile - sentenzia il navigato allenatore del Li Punti Cosimo Salis -. La affronteremo come al solito senza paura. Il nostro obiettivo, dopo il brillante percorso sinora eseguito, è raggiungere prima possibile quota 34/35 punti, che dovrebbe garantirci la salvezza, senza passare dai playout. Poi tutto quello che faremo sarà esperienza e fieno in cascina".

"Sono soddisfatto - continua il mister - del modo di interpretare le partite dei ragazzi. Ora però non dobbiamo mollare. Si entra nella fase decisiva del torneo e non sono ammesse molte distrazioni, ad iniziare dalla partita di domani, che il Porto Rotondo affronterà con i legittimi propositi di vittoria, per risollevarsi dall'attuale posizione di classifica".

Cosimo Salis sul modulo tattico della partita non si sbilancia, ma c'è da giurare che sarà adeguato agli avversari, in linea col pragmatismo che lo ha da sempre contraddistinto nella carriera di allenatore.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...