CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la visita

Gli scolaretti di Sinnai incontrano Gabrielli: "Perché non hai la divisa?" FOTO

Il capo della polizia invitato dagli alunni della quarta elementare

Undici mesi fa i 18 scolaretti della quarta elementare del secondo circolo didattico di via Caravaggio a Sinnai avevano visto il prefetto Franco Gabrielli a Palermo alla cerimonia in ricordo della strage di Capaci.

Nell'occasione, nel capoluogo siciliano, era approdata anche la nave della legalità. I ragazzini di Sinnai, impegnati da quattro anni in tutta una serie di iniziative volte proprio alla legalità, non erano riusciti a parlare col capo della polizia. Ma non si erano persi d'animo.

Rientrati in paese avevano scritto a mano e inviata una lettera a Gabrielli invitandolo a Sinnai. Così l'alto prefetto stamattina verso le 10 ha fatto ingresso nell'aula magna della scuola.

Ad attenderlo, con gli scolari, il dirigente scolastico Guglietta, le insegnanti Daniela e Simonetta. E, poi, il prefetto di Cagliari, una rappresentanza di tutte le forze di polizia, della Guardia di finanza, dell'esercito, della forestale e di tutti gli enti istituzionali della Regione e della Procura.

E c'erano anche i poliziotti che hanno collaborato con i 18 bambini di Sinnai nel loro percorso sulla legalità.

A fare gli onori di casa, il vice sindaco Katiuscia Concas che ha donato all'ospite un "crest", un gagliardetto in vetro del Comune realizzato dall'artigiano sinnaese Emiliano Mascia. Gli scolari invece gli hanno offerto il cestino in giunco e fieno e i dolci tipici di Sinnai.

Gabrielli ha parlato del ruolo che la scuola deve avere nella crescita sociale, qualche ragazzino gli ha chiesto perché era senza divisa. "Ma perché non è prevista. Io sono un prefetto".

E poi altre domande a stemperare l'ufficialità dell'incontro durante il quale si è parlato di stalking, di Rete, di bullismo. I pericoli di oggi soprattutto ai danni dei bambini. Tante le iniziative portate avanti dalla scolaresca di Sinnai in quattro anni, tutte mirate alla legalità. Tra le altre, anche una collaborazione col Cagliari calcio sempre sulla legalità e sul rispetto reciproco.

LE IMMAGINI:

franco gabrielli a sinnai (foto l unione sarda serreli)
Franco Gabrielli a Sinnai (foto L'Unione Sarda - Serreli)
gli alunni
Gli alunni
un momento dell incontro
Un momento dell'incontro
il discorso di gabrielli
Il discorso di Gabrielli
i bambini
I bambini
lo striscione di benvenuto
Lo striscione di benvenuto
gabrielli con katiuscia concas vice sindaco di sinnai
Gabrielli con Katiuscia Concas, vice sindaco di Sinnai
con alcuni agenti (foto questura)
Con alcuni agenti (foto questura)
l incontro a scuola (foto questura)
L'incontro a scuola (foto questura)
la scolaresca (foto questura)
La scolaresca (foto questura)
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...