CRONACA SARDEGNA - GALLURA

la denuncia

Cerca di dare fuoco alle auto di una concessionaria a Olbia

L'uomo, originario di Senorbì, individuato dagli agenti della Volante
polizia a olbia (archivio l unione sarda satta)
Polizia a Olbia (Archivio L'Unione Sarda - Satta)

Ha tentato di dare fuoco alle auto di una concessionaria, ma è stato individuato e denunciato.

È successo a Olbia dove, nella zona di via Rimini, è intervenuta una Volante. Qualcuno aveva segnalato una persona intenta ad appiccare le fiamme ad alcune macchine.

Arrivati sul posto, gli agenti hanno accertato che un 38enne di Senorbì, dopo aver minacciato la compagna del titolare della concessionaria, aveva cercato di incendiare due auto della società mettendo alcuni cubetti di diavolina sulle gomme e dando via al rogo.

Le fiamme però si sono spente subito.

L'uomo ha spiegato che ha agito per ritorsione perché aveva versato l'anticipo per l'acquisto di un veicolo - per 7mila euro - ma lo stesso non gli era stato ancora consegnato. Poi, non potendo in seguito sostenere la spesa, aveva scelto un veicolo con un valore inferiore, il quale non era immediatamente disponibile.

Persa la pazienza per l'"ingiustificabile attesa", aveva cercato di farsi giustizia da sé. È stato denunciato per minacce ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Subirà un processo penale e rischia una pena fino a un anno di reclusione e una multa fino a 516 euro, oltre a dover rispondere dei danni causati agli automezzi della società.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...