CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

marritza

Accoltellato a Sorso: l'aggressore arrestato per tentato omicidio VIDEO

Il ferito, intanto, è in prognosi riservata

Ha subito un intervento chirurgico all'addome Fabrizio Gola, l'uomo di 44 anni residente a Castelsardo accoltellato questa mattina dal cugino 27enne di Castelsardo. L'episodio si è verificato intorno alle 7.30 a Marritza, nella discesa a mare delle Tonnare, lungo il litorale di Platamona che congiunge Sorso e Castelsardo.

Una lite all'origine dell'aggressione consumata dopo una nottata trascorsa insieme in un locale di Sennori. Sul movente stanno indagando i carabinieri della compagnia di Porto Torres in collaborazione con i carabinieri di Sorso.

Le condizioni del 44enne sono gravi e la prognosi resta riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. Una vicenda tutta da ricostruire che ha portato, al culmine di un litigio tra i due, al ferimento grave di Fabrizio Gola, colpito da un coltello a serramanico dal parente, Claudio Serra, arrestato dai carabinieri di Porto Torres immediatamente dopo l'accaduto.

Secondo una prima ricostruzione, l'aggressione è avvenuta nella stradina che conduce alla spiaggia. Il ferito è riuscito a trovare soccorso nel piazzale di un bar dove una persona ha allarmato il 118 e i militari, i quali hanno arrestato l'aggressore con l'accusa di tentato omicidio. Il cugino 44enne, invece, è stato trasportato al Santissima Annunziata in codice rosso.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...