SPORT - CALCIO REGIONALE

Calcio donne

La Torres perde a Roma con la Res Woman 3-0 ed esce dalla Coppa Italia

Qualche assenza e la rete incassata dopo soli 7' hanno incanalato la partita in discesa per le padrone di casa
la formazione della torres a roma (foto ufficio stampa)
La formazione della Torres a Roma (foto ufficio stampa)

La prima sconfitta della stagione è anche la più inattesa e dolorosa: nella gara secca degli ottavi di Coppa Italia femminile la Torres perde a Roma contro la Res Women Totti Soccer School per 3-0.

Qualche assenza e la rete incassata dopo soli 7' hanno incanalato la partita in discesa per le padrone di casa, andate in vantaggio su un rigore contestato dalle rossoblù di Desole per un fallo fischiato ai danni di Ilenia Rossi, che poi ha trasformato il penalty.

La Torres ha pareggiato al 26' su incornata di Congia, ma l'arbitro ha annullato per presunto fallo in attacco. Rete annullata anche alla Res Woman in chiusura di tempo, ma per fuorigioco segnalato dall'assistente.

In apertura di ripresa il raddoppio delle romane: dopo soli 3' minuti punizione a giro di Nagni che beffa il portiere Savickaite.

Non è fortunata la Torres al 85' quando la punizione di Valentina Congia per un fallo di mano (forse dentro l'area) finisce sull'incrocio dei pali. E due minuti dopo Spagnoli segna il 3-0 per la Res Woman che festeggia il passaggio del turno.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...