SPORT - CALCIO

cagliari

Maran, emergenza difesa: contro Dybala e CR7 senza Ceppitelli e Pisacane

Due le opzioni per il mister: lanciare il giovane Walukiewicz o riadattare un terzino tra Cacciatore e Lykogiannis
rolando maran (archivio l unione sarda)
Rolando Maran (archivio L'Unione Sarda)

Diversi assenti, a cui rischiano di aggiungersi anche Daniele Ragatzu e Pata Castro, ma l'emergenza per Rolando Maran - in vista della trasferta contro la Juventus in programma domani alle 15 - è in difesa.

Al mancato recupero di Ceppitelli, ormai fermo da due mesi per una fascite plantare che pareva banale, si aggiunge infatti la squalifica di Pisacane, appiedato per un turno dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato a Udine.

Difficile dunque godersi il ritorno tra i pali di Olsen, di nuovo in campo dopo i quattro turni di squalifica rimediati per la manata a Lapadula a Lecce.

Maran dovrà dunque decidere se riadattare al ruolo di centrale un terzino, Cacciatore o Lykogiannis (più il primo), o gettare nella mischia l'unico giocatore di movimento ancora non utilizzato in campionato. Parliamo del classe 2000 Walukiewicz, giovane polacco di belle speranze che - affiancato a Klavan - potrebbe avere proprio all'Allianz Stadium la grande occasione per dimostrare qualcosa al mister.

Alle sopracitate assenze in difesa si aggiungono quelle dei lungodegenti Cragno e Pavoletti. e a Torino, dicevamo, potrebbero mancare anche Ragatzu e Castro. Il fastidio muscolare che ha impedito all'argentino di partire per Udine si è riacutizzato, tanto da costringerlo ad una settimana di lavoro differenziato. L'ultimo allenamento il Pata lo ha svolto parzialmente accanto ai compagni, tenendo viva una fiammella di speranza.

Insomma, tanti i grattacapi per Maran in vista di una trasferta già di per sé quasi proibitiva in cui il Cagliari cercherà di arginare la Juventus di Dybala e Cristiano Ronaldo e tornare a fare risultato dopo le due sconfitte di fila subite a fine 2019 contro Lazio e Udinese.

A Torino arbitra Giacomelli di Trieste.

PROBABILE FORMAZIONE: Olsen, Faragò, Cacciatore, Klavan, Pellegrini, Nandez, Cigarini, Rog, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...