SPORT - CALCIO

La rivelazione

Cr7 in lacrime: "Mio padre alcolizzato, non ha mai visto le mie vittorie"

L'asso portoghese si commuove parlando del papà morto nel 2005
cristiano ronaldo (ansa)
Cristiano Ronaldo (Ansa)

"Sono diventato il migliore, ho vinto tanti premi, ma mio padre non ha potuto assistere a queste vittorie". Cristiano Ronaldo si è lasciato andare alle lacrime nel corso di un'intervista al programma televisivo Good Morning Britain. L'asso portoghese ha ricordato il papà, José Dinis Aveiro, morto nel 2005 per problemi legati all'alcol.

"Mi ha visto la mia famiglia, mia mamma, i miei fratelli e mio figlio più grande - ha aggiunto il cinque volte Pallone d'Oro -, ma lui non ha mai assistito a nulla".

Insomma un grande rammarico per il lusitano che in carriera ha vinto davvero di tutto tanto da contendere a Maradona, Messi e Pelé lo scettro di più grande della storia del calcio. Il bomber bianconero ha conquistato trofei in tutti i campionati più importanti al mondo (Serie A, Premier League, Liga).

In questa stagione va alla ricerca della sua sesta Champions League dopo quelle conquistate con Real Madrid (4) e Manchester United (1). Ora vive a Torino assieme alla sua compagna Georgina Rodriguez e i quattro bimbi.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...