SPETTACOLI

Il rocker

Vasco Rossi protagonista di "Diabolik": quando due miti s'incontrano

Una speciale pubblicazione ambientata sulla nave che ha portato il Blasco in estate a Cagliari
la nave di vasco su cui ambientato il fumetto
La nave di Vasco su cui è ambientato il fumetto

Vasco Rossi stupisce ancora, e diventa protagonista di un mini album di "Diabolik".

La speciale pubblicazione, in edizione limitata e non in commercio, è riservata ai soci del fan club 'Il Blasco", che sono oltre 48mila.

"Due miti che si incontrano: il rocker era molto felice quando ha saputo che l'editore e i disegnatori di questo celebre fumetto amano le sue canzoni e hanno creato un fumetto inedito con lui co-protagonista", spiega Luigi Lamarina, referente del fan club ufficiale di Vasco.

"Lo sceneggiatore del fumetto - anticipa in un'intervista alla Gazzetta di Modena - ha avuto l'idea di ambientare la storia sulla nave che lo scorso anno ha collegato Milano con Cagliari in occasione del concerto di Vasco in Sardegna: proprio qui è avvenuto l'incontro tra i due miti, che quest'anno si celebrano dunque insieme attraverso questo progetto".

"Un colpo spericolato" è il titolo dell'edizione speciale del giallo a fumetti: Diabolik finisce sulle tracce di Vasco per accontentare Eva, delusa per aver perso uno dei concerti di San Siro. Il re dei ladri decide di rubare per lei un oggetto esclusivo, personale, di Vasco. Ma il rocker lo scopre e...

Il primo contatto tra Diabolik e Vasco Rossi risale a diversi anni fa, vista la passione che il direttore responsabile della rivista Mario Gomboli e i disegnatori hanno per il Kom. "Era il 2009 - dice Lamarina - quando ci fu il primo incontro con Diabolik che ora vede nelle strisce anche Vasco. Proprio per questo, con il fine di celebrare il record delle sei date di San Siro, è nato questo album speciale di 16 pagine che riceveranno solo gli iscritti al nostro fan club ufficiale".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...