POLITICA

amministrative

Castelsardo, la strana alleanza PD - Lega per disarcionare il sindaco uscente

Tutti insieme contro Franco Cuccureddu, l'intesa che fa discutere
una veduta di castelsardo (foto l unione sarda tellini)
Una veduta di Castelsardo (foto L'Unione Sarda - Tellini)

In pieno svolgimento anche la campagna elettorale di Castelsardo, lo splendido borgo sul mare che si affaccia sul Golfo dell'Asinara e che andrà il 16 giugno a rinnovare il proprio consiglio comunale.

A contendersi la vittoria due liste: Insieme per Castelsardo e Castelsardo Bene Comune. La prima, d'ispirazione moderata, è guidata dal sindaco uscente ed ex consigliere regionale Franco Cuccureddu, 54 anni, ma già decano della politica castellanese. Al suo interno qualche novità, ma anche il contributo di gran parte della Giunta precedente. Spicca anche la candidatura di Giovanni Pinna, ex vicesindaco ed ex esponente di punta del Psd'az, col quale da tempo ha consumato una rottura.

Di tutt'altro aspetto si presenta l'agguerrita e soprattutto variegata formazione antagonista. Il suo candidato a primo cittadino è Antonio Capula, 54 anni, geometra, vicino al Pd. Fra i candidati consiglieri Grazia Lorenzoni, membro dell'assemblea regionale del PD stesso. Nella medesima lista compaiono addirittura esponenti della Lega, come Angelo Lorenzoni (referente locale del partito) ed Emanuela Loriga, cognata di Antonio Portas, candidato del Carroccio alle recenti elezioni regionali sarde.

Tutti insieme appassionatamente per disarcionare il sindaco uscente Franco Cuccureddu. Un' alleanza che farà quindi discutere, probabilmente frutto di un accordo locale, senza l'avvallo politico di livelli provinciali e regionali.

L'Amministrazione comunale di Castelsardo negli ultimi anni ha puntato in particolar modo sul turismo, gli spettacoli e la promozione del territorio. Tuttavia non sono mancate critiche e roventi polemiche, destinate ad accendersi ulteriormente in questi giorni.

Argentino Tellini

DITE LA VOSTRA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...