CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'incidente

Muros, 53enne muore schiacciato mentre aggancia il rimorchio a un tir

E' accaduto nella zona industriale di Cargeghe. Inutili i soccorsi

Tragico incidente, questa mattina, vicino a Muros, nella zona industriale di Cargeghe.

Intorno a mezzogiorno un uomo di 53 anni, Giovanni Maria Pedde, originario di Buddusò, ma residente a Olbia, ha perso la vita nel corso delle operazioni di aggancio di un rimorchio alla motrice di un tir.

L'uomo sarebbe rimasto schiacciato tra i due mezzi, per circostanze in fase di accertamento, e i tentativi di soccorrerlo sono risultati vani.

Sul posto, dopo l'allarme, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Ossi, che hanno avviato le indagini per chiarire con esattezza l'accaduto.

Da una prima ricostruzione, l’uomo aveva appena agganciato con la motrice il rimorchio carico di sabbia silicia, probabilmente era sceso dal mezzo per effettuare dei controlli, ma il mezzo ha iniziato a muoversi in retromarcia.

Pedde, nel tentativo di risalire sulla motrice per tirare il freno a mano appeso allo sportello, è rimasto però schiacciato da un rimorchio della stessa ditta per cui lavorava che era parcheggiato accanto al suo.

La salma del 53enne è stata trasportata al centro di medicina legale, a disposizione dell'autorità giudiziaria che potrebbe disporre l'autopsia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}