CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

evasione

Non applica l'Iva sulla vendita delle barche, sanzionata una società sassarese

L'Agenzia dogane e monopoli ha recuperato oltre 144mila euro
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Non applicava l'Iva sulla vendita di imbarcazioni: una società del Sassarese è stata scoperta e multata dall'Agenzia dogane e monopoli, che ha così recuperato oltre 144mila euro di Iva, oltre a sanzioni per 43mila euro.

L'operazione è avvenuta a seguito dell'analisi dei rischi sulle società che effettuano acquisti e vendite intracomunitarie.

In particolare, dall'esame della dichiarazione Iva di una società che lavora sul territorio nella vendita di imbarcazioni a uso commerciale, è emerso che la stessa società si avvaleva del regime di non imponibilità, di cui godono le merci in esportazione per le cessioni interne.

I funzionari dell'Agenzia dogane e monopoli hanno accertato che era stata dichiarata la vendita di un'imbarcazione di un proprietario italiano, destinata ad attività commerciale, locazione e noleggio, e alla navigazione in alto mare, oltre le 12 miglia, ma tali caratteristiche non venivano comprovate dai fatti e dalla documentazione.

Inoltre la società, nella fatturazione relativa alla vendita di un'imbarcazione da un italiano a una persona straniera configurava l'operazione come triangolare, senza l'applicazione dell'Iva, in violazione delle specifiche norme in materia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}