CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il delitto

Femminicidio a Ossi, la svolta:
fermato e interrogato l'omicida

Una 41enne di nazionalità ceca, Zdenka Krejcikova, è stata uccisa a coltellate

È stato individuato dai carabinieri l'uomo che ieri in tarda serata ha ucciso a coltellate la sua ex fidanzata a Ossi, nel Sassarese.

Il 45enne Francesco Fadda, residente a Sorso, era stato segnalato in un bar di Usini ed è stato bloccato nel parcheggio del centro commerciale Auchan di Sassari. Ora è sotto interrogatorio.

La vittima, Zdenka Krejcikova, 41enne di nazionalità ceca, era stata oggetto delle sue violenze tanto che il suo aguzzino era stato colpito da un divieto di avvicinamento.

I due, da quanto emerso finora, hanno litigato in un bar di via Tiziano. Poi è spuntato fuori il coltello e la donna è stata raggiunta da alcuni fendenti. A quel punto il 45enne è fuggito insieme alla ferita e alle sue due figlie piccole.

Subito è scattato l'allarme ai carabinieri e al 118 al quale qualcuno ha segnalato la presenza di una donna a Ossi che perdeva molto sangue. L'omicida l'avrebbe lasciata a casa del padre di un amico, un anziano che non si sarebbe accorto di quanto stava accadendo. Mentre ha portato con sé le bambine, poi ritrovate insieme a lui.

I soccorsi purtroppo si sono rivelati inutili, mentre la caccia all'uomo ha dato i suoi frutti qualche ora dopo.

(Unioneonline/s.s.)

I CARABINIERI AL PARCHEGGIO (di Gloria Calvi):

LE IMMAGINI:

il bar di sorso in cui avvenuto il delitto
Il bar di Sorso in cui è avvenuto il delitto
il parcheggio in cui il responsabile stato bloccato
Il parcheggio in cui il responsabile è stato bloccato
i soccorritori e i carabinieri sul posto
I soccorritori e i carabinieri sul posto
il luogo del ritrovamento del corpo (foto l unione sarda calvi)
Il luogo del ritrovamento del corpo (foto L'Unione Sarda - Calvi)
l ambulanza (ansa sias)
L'ambulanza (Ansa - Sias)
la vittima (foto facebook)
La vittima (foto Facebook)
l auto nel parcheggio
L'auto nel parcheggio
la macchina viene portata via (foto carabinieri)
La macchina viene portata via (foto carabinieri)
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...