CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

finanza

Polizia ambientale: scoperto a Sorso un deposito di veicoli fuori uso

Individuate anche due persone, ecco cosa rischiano
l operazione (foto guardia di finanza)
L'operazione (foto Guardia di finanza)

Un vasto deposito di veicolo fuori uso e diversi cumuli di rifiuti sono stati scoperti dalla Guarda di finanza, sezione operativa Navale di Alghero, a Sorso.

L'operazione di polizia ambientale è stata coordinata dal Reparto Operativo Aeronavale di Cagliari e si è svolta su tutto il territorio regionale, consentendo di portare alla luce un deposito di rifiuti gestito senza il rispetto delle norme di settore.

I militari sono intervenuti in un'area facente parte del comune di Sorso, recintata e non visibile dall'esterno, dove erano stati depositati auto e mezzi vari fuori uso, insieme a rifiuti di vario genere abbandonati.

L'attività delle Fiamme gialle (foto Guardia di finanza)
L'attività delle Fiamme gialle (foto Guardia di finanza)

Per la presenza di abitazioni private, è stato necessario un provvedimento di perquisizione emesso dall'autorità giudiziaria che è stato eseguito con il supporto di un elicottero della sezione aerea di Elmas.

Le Fiamme gialle hanno quindi inventariato il tutto e individuato due persone - un privato e uno autorizzato al soccorso stradale - che nel tempo avevano accatastato nei terreni di loro proprietà i veicoli e materiale ferroso, elettrico e legnoso la cui origine è al vaglio degli inquirenti.

Una veduta aerea (foto Guardia di finanza)
Una veduta aerea (foto Guardia di finanza)

Il titolare dell'impresa, in caso di condanna, rischia l'arresto da tre mesi a un anno o la pena pecuniaria da 2.650 a 20mila euro. Il privato, invece, la sanzione da 600 a 6mila euro prevista per i rifiuti pericolosi.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...