CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

incubo finito

Emergenza conclusa: Suelli ritorna Covid-free

In un mese e mezzo si è passati da 70 persone positive a zero contagi
la visita del sindaco agli anziani (foto sirigu)
La visita del sindaco agli anziani (foto Sirigu)

Dopo alcune settimane da incubo per la diffusione del Covid-19 che ha colpito tantissimi cittadini, la comunità di Suelli festeggia l'azzeramento dei contagi.

In un mese e mezzo si è passati da 70 persone positive a zero contagi: obiettivo raggiunto anche grazie all'impegno dell'amministrazione comunale che ha fatto un grande sforzo attraverso le attività di screening e la responsabilità dimostrata dalla popolazione.

"Ci siamo ritrovati improvvisamente in piena emergenza e abbiamo reagito senza tentennamenti", racconta il sindaco Massimiliano Garau.

I grossi problemi si sono avuti dopo che nella casa di riposo del paese è emerso un vero e proprio focolaio, con conseguente diffusione del contagio anche al di fuori della struttura. Sono state quindi adottate misure particolarmente restrittive, messe in atto con un'ordinanza sindacale che da un lato ha garantito le cure agli anziani ospiti della casa di riposo e dall'altra ha consentito di monitorate costantemente le persone contagiate.

"Dobbiamo dire un grazie particolare all'Ats, al responsabile della sede di Senorbì Massimo Carboni, ai medici, agli infermieri dell'Usca e ai carabinieri, che non si sono risparmiati lavorando ad ogni ora del giorno e della notte per raggiungere il risultato tanto atteso", conclude Garau.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}