CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

quartu

Il Comune chiude la strada di S'Oru e Mari: la rivolta dei residenti

L'amministrazione spiega che si tratta di un provvedimento per motivi di sicurezza
la strada sbarrata (foto giorgia daga)
La strada sbarrata (foto Giorgia Daga)

È polemica nella lottizzazione di S'Oru e Mari sul litorale di Quartu Sant'Elena dove il Comune ha chiuso la strada in corrispondenza del Belvedere sul mare, crollato e in condizioni critiche da anni.

I residenti sono così costretti a fare lunghi giri e soprattutto gli studenti che devono raggiungere la fermata di via Capri si trovano la strada sbarrata. Il Comune spiega che il provvedimento è stato adottato per motivi di sicurezza perché transitare in quel tratto mette a rischio l'incolumità pubblica tanto più che nonostante i divieti l'area pericolante era frequentata da ragazzini ed erano state portate via anche le transenne.

Ma i residenti non ci stanno: "Da anni chiediamo la messa in sicurezza del Belvedere. Hanno aspettato si arrivasse a questo punto per poi chiudere la strada".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...