CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il delitto

Agguato nelle campagne di Genoni, uomo ucciso a fucilate

Ucciso con due colpi di fucile mentre si stava recando in un terreno di sua proprietà

Omicidio nelle campagne di Genoni.

È successo nella tarda serata di ieri, la vittima è Roberto Vinci, un uomo di 48 anni già noto alle forze dell'ordine.

Vinci è stato ucciso a colpi da due colpi di fucile caricato a pallettoni mentre stava andando in bici in un terreno di sua proprietà. È stato raggiunto al braccio e alla coscia.

Il killer, a volto coperto, si è poi dileguato nelle campagne.

L'allarme al 118 è arrivato in tarda serata, a chiamare è stato un passante.

Trasferito al Brotzu di Cagliari in gravissime condizioni, il 48enne è morto alle 2.30 di notte per via delle ferite riportate.

Sulla vicenda, i cui contorni sono ancora tutti da chiarire, indagano i carabinieri di Isili insieme al Nucleo investigativo di Nuoro. Dirige il maggiore Michele Cappa.

I militari scavano nel passato di Vinci, che ha alle spalle una serie di precedenti penali per rapine e furti. Quella al distributore Q8 di Ales, ad esempio, il 10 gennaio 2002: un tentativo di rapina che finì con un conflitto a fuoco con i Carabinieri.

(Unioneonline/L)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...