CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

il comunicato

Orgosolo, Giustizia proletaria rivendica l'attentato incendiario contro l'auto del carabiniere

Il messaggio è stato diffuso sul sito Round Robin
l auto bruciata (foto vigili del fuoco)
L'auto bruciata (foto Vigili del fuoco)

"Rivendichiamo la collocazione di un ordigno incendiario nella macchina di un servo delle forze del disordine, in via Sicilia, Orgosolo, il 20 maggio".

Lo si legge in un comunicato del Movimento giustizia proletaria intitolato "Appiccare fuoco alle istituzioni", diffuso sul sito Round Robin.

Il messaggio fa riferimento all'attentato avvenuto lunedì, con l'auto di un carabiniere data alle fiamme.

Lo stesso giorno era stata inaugurata la nuova caserma del paese.

"Se le forze del disordine colpiscono deplorevolmente quando meno aspetti un loro colpo, il Movimento giustizia proletaria non è da meno. E con questa prima azione che il Movimento giustizia proletaria si esplicita nella sua forma di diffusione e agitazione, al popolo Italiano, invitando tutti i compagni e gli stanchi di questa oligarchia nazionale a seguire gli svolgimenti del medesimo movimento", continua ancora il comunicato.

Al termine del documento la scritta "Rivendicazione-numero-1-Mgp".

(Unioneonline/F)

GLI INCENDIARI IN AZIONE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...