CRONACA SARDEGNA - GALLURA

il blitz

Budoni, maxi coltivazione di marijuana: 1.500 piante sotto sequestro

Aperta un'indagine per identificare i proprietari della vasta piantagione

Scoperta una maxi piantagione di marijuana a Budoni.

Il blitz è avvenuto nella mattina di ieri: i carabinieri della stazione locale, in collaborazione con i "Cacciatori di Sardegna" e con l'ausilio di un elicottero del Decimo Nucleo di Venafiorita, hanno individuato la coltivazione in località Maiorca.

Nella piantagione erano state messe a dimora 1500 piante, di un’altezza che variava dai 50 centimetri a un metro e mezzo (già pronte per essere tagliate e lavorate).

Dall’alto l’area verde spiccava rispetto alla macchia mediterranea che la circondava: dall’elicottero sono state comunicate le coordinate agli uomini a terra che sono giunti a piedi sul luogo, dopo aver disboscato alcuni tratti impenetrabili.

Le piante sono state poste sotto sequestro.

I carabinieri di Budoni hanno aperto un'indagine, coordinata dalla Procura di Nuoro, per identificare i proprietari dell'area, che ha un'estensione di tre ettari.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...