CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

emergenza

Covid, altri 72 casi in Sardegna:
contagi nell'Isola oltre quota 200
Emigrato sardo muore a Genova

I dati della Protezione civile

Altri 72 nuovi casi di Coronavirus in più confermati in Sardegna rispetto a ieri.

I positivi totali nell'Isola salgono così a quota 204, più le due vittime.

Sono i dati ufficiali diramati dalla Protezione civile nel bollettino quotidiano.

Mentre la Regione, attraverso l'Unità di crisi, aggiunge che i test eseguiti sono stati 1.334.

I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 52, di cui 9 in terapia intensiva, mentre 152 sono le persone in isolamento domiciliare.

A livello territoriale, sono 41 i casi accertati nella città metropolitana di Cagliari (+9 rispetto all'ultimo aggiornamento), 7 (+2) nel Sud Sardegna, 3 a Oristano, 21 (+1) a Nuoro e 134 (+60) a Sassari.

Nelle ultime ore nuovi casi si sono registrati a Olbia, con positività che sono state riscontrate all'ospedale Giovanni Paolo II.

Poi a Sarroch, a Sassari e anche a Loceri.

Intanto, mentre in tutte le province continuano ad aumentare le denunce per i furbetti che girano in barba alle restrizioni, come a Lanusei e a Nuoro, la Procura di Sassari ha aperto un'inchiesta per fare luce sulla rapida e ampia diffusione dei contagi nel Sassarese.

La Regione, nel frattempo, si muove per reclutare, tra mille difficoltà, nuovo personale, medici e infermieri, per rafforzare gli operatori in prima linea negli ospedali sardi.

Sale anche il numero degli emigrati sardi morti per Covid: l'ultima vittima a Genova.

(Unioneonline/l.f)

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

***

LEGGI ANCHE:

- Il sostegno alle imprese

- I controlli del Corpo forestale

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...