emanuela-loi

L'iniziativa a Cagliari (foto concessa)
L'iniziativa a Cagliari (foto concessa)
Il progetto

Cagliari, al liceo Foiso Fois un giardino della legalità dedicato alle vittime della mafia

Piantati dieci ulivi con le opere dell’artista Mauro Rizzo per ricordare Emanuela Loi, Bonifacio Tilocca, Don Graziano Muntoni e altre vittime innocenti
La cerimonia: al centro, la nipote di Emanuela Loi
La cerimonia: al centro, la nipote di Emanuela Loi
il riconoscimento

Università di Cagliari, aula del Campus Sa Duchessa intitolata a Emanuela Loi

L’agente della scorta di Borsellino uccisa nella strage di via D’Amelio rivive nella facoltà degli Studi umanistici
La rappresentanza del circolo "Su Nuraghe" insieme ai bambini della scuola (foto concessa)
La rappresentanza del circolo "Su Nuraghe" insieme ai bambini della scuola (foto concessa)
biella

A Ronco di Valdilana la scuola primaria intitolata a Emanuela Loi

L’antico rito della benedizione con semi di frumento e petali di fiori
Emanuela Loi (Archivio L'Unione Sarda)
Emanuela Loi (Archivio L'Unione Sarda)
frazione ronco

A Valdilana, nel Biellese, una scuola intitolata a Emanuela Loi

Cerimonia con la presentazione di una targa col ritratto della poliziotta sarda uccisa a Palermo
Emanuela Loi (archivio L'Unione Sarda)
Emanuela Loi (archivio L'Unione Sarda)
L’omaggio

La Maddalena, il Comprensivo intitolato a Emanuela Loi

«Un esempio femminile di coraggio, eroismo e senso del dovere»
L'attentato di via D'Amelio, nel riquadro Paolo Borsellino (Ansa)
L'attentato di via D'Amelio, nel riquadro Paolo Borsellino (Ansa)
mafia

Via D’Amelio, i giudici: «La strage non fu solo mafiosa. L’agenda rossa di Borsellino sottratta da un uomo delle istituzioni»

Il processo per il depistaggio si è chiuso con due prescrizioni e un’assoluzione, ma le motivazioni della sentenza dicono chiaramente che ci fu la «partecipazione di soggetti e gruppi di potere diversi da Cosa Nostra»
Gli scolari di Sinnai vistano la tomba di Emanuela Loi (foto concessa)
Gli scolari di Sinnai vistano la tomba di Emanuela Loi (foto concessa)
sestu

Gli scolari di Sinnai visitano la tomba di Emanuela Loi

Accolti da Claudia e Marcello, sorella e fratello della poliziotta uccisa dalla mafia
Emanuela Loi (Archivio L'Unione Sarda)
Emanuela Loi (Archivio L'Unione Sarda)
l’inaugurazione

Ad Arezzo una strada intitolata alla memoria di Emanuela Loi

Scoperta la targa dedicata all’agente di Sestu, uccisa nella strage di Via D’Amelio. C’era anche la nipote
la commemorazione

Sestu ricorda la morte di Emanuela Loi e i giudici Borsellino e Falcone

L’omaggio ai giudici e all’agente di Polizia uccisi dalla mafia trent’anni fa
La cerimonia (Foto Fabio Murru)
La cerimonia (Foto Fabio Murru)
la cerimonia

San Giovanni Suergiu ricorda Emanuela Loi

All’agente morta nella strage di via D’Amelio intitolata l’area antistante l’aula del consiglio comunale
Giovanni Falcone e Paolo Borsellino (Ansa)
Giovanni Falcone e Paolo Borsellino (Ansa)
palermo

Trent’anni fa la strage di via D’Amelio. Ma il fratello di Borsellino invoca il silenzio

Il 19 luglio 1992 la mafia uccideva Paolo Borsellino e cinque agenti della sua scorta, tra cui la 24enne di Sestu Emanuela Loi
Via d'Amelio a Palermo dopo la strage (Ansa)
Via d'Amelio a Palermo dopo la strage (Ansa)
palermo

Strage di via d’Amelio, la testimonianza: “Decine di auto ridotte in frammenti, altre in fiamme, corpi smembrati”

Il racconto di Enzo Mignosi che, da cronista, è corso dove hanno perso la vita, insieme al giudice Borsellino, anche Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina
Due immagini scattate al giudice Paolo Borsellino pochi giorni prima di essere ucciso a Palermo (Franco Lannino/Studio Camera)
Due immagini scattate al giudice Paolo Borsellino pochi giorni prima di essere ucciso a Palermo (Franco Lannino/Studio Camera)
la testimonianza

Il fotografo delle stragi di mafia: “Sapevo che avrebbero ucciso Borsellino e non ho fatto altro che scattare immagini”

Le dichiarazioni del reporter Franco Lannino: “A 30 anni esatti dalla sua morte mi vergogno”
Emanuela Loi (archivio L'Unione Sarda)
Emanuela Loi (archivio L'Unione Sarda)
palermo

Rubata la pianta dedicata alla memoria di Emanuela Loi

La pomelia si trovava in un’area non lontana da via D’Amelio, dedicata al “Valore delle donne contro ogni forma di violenza”
La targa (foto Pintore)
La targa (foto Pintore)
la cerimonia

Sinnai, il Capo della polizia Lamberto Giannini ricorda Emanuela Loi

Presente anche la sorella della poliziotta uccisa 25 anni fa: “Importante ricordare”

La targa (foto Pintore)
La targa (foto Pintore)
sa pedralla

Sinnai, una targa sulla collina per Emanuela Loi

C’era anche il capo della polizia Lamberto Giannini: ha incontrato i ragazzi della scuola primaria, protagonisti di un concorso sulla legalità

#cara unione
Gabbie in un canile (immagine simbolo, foto Ansa)
Gabbie in un canile (immagine simbolo, foto Ansa)

«Avere un cane? Un lusso che non tutti possono permettersi»

«Spiace leggere delle decine di randagi rinchiusi nei canili, ma fra cibo e spese veterinarie mantenere un animale non è più alla portata di tutti»