SPORT - CALCIO

Il mister

Brescia-Cagliari 2-2, Maran: "Prestazione di grande carattere"

Il tecnico rossoblù nel dopopartita: "Meritavamo di vincere. Il portiere di casa ha fatto i miracoli. Contento dei segnali positivi dopo le ultime sconfitte"
rolando maran (foto cagliari)
Rolando Maran (Foto Cagliari)

"Oggi dovevamo tamponare l'emorragia di risultati che ci portavamo dietro da un po' e penso che ci siamo riusciti in pieno con una prestazione di grande carattere".

Rolando Maran è soddisfatto del risultato ottenuto dal Cagliari contro il Brescia, un pareggio per 2-2 che muove la classifica dopo quattro ko consecutivi.

"Volevamo fortemente la vittoria, ci abbiamo provato sino all’ultimo", ha spiegato l'allenatore nel dopopartita. "Le statistiche dicono che abbiamo effettuato 27 tiri. Forse in alcuni frangenti potevamo essere più lucidi al momento dell’ultimo passaggio ma il portiere del Brescia ha compiuto quattro o cinque grandi interventi; in quelle occasioni i nostri tiri erano bene indirizzati, Joronen ha fatto miracoli”.

"Abbiamo fatto molto bene - tira le somme il tecnico - e mi dispiace non aver vinto perché non siamo riusciti a vincere nonostante le tante occasioni da rete create durante tutta la partita".

L'allenatore rossoblù torna poi sul filotto di sconfitte patite nell'ultimo mese: "Quello che abbiamo attraversato è stato un momento veramente difficile. Di sicuro - ha continuato Maran - abbiamo bisogno di avere un po' più di fortuna in fase di realizzazione, ma sono certo che le cose possono andare solo a migliorare perché abbiamo tanta qualità in squadra".

Insomma, la speranza è che il peggio sia passato. "Noi abbiamo giocato una prima metà del campionato straordinaria. Abbiamo assorbito le critiche che ci sono cadute addosso dopo un periodo poco felice e credo che oggi abbiamo dato una bella risposta sul campo. Sono convinto - conclude Maran - che torneremo a fare molto bene".

(Unioneonline/l.f.)

LE PAGELLE

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}