SPORT - CALCIO

serie c

Olbia in emergenza a Lecco. Brevi: "Sfida salvezza importante"

Numerose le assenze per i sardi
oscar brevi durante la conferenza di presentazione di lecco olbia (foto l unione sarda giagnoni)
Oscar Brevi durante la conferenza di presentazione di Lecco-Olbia (foto L'Unione Sarda - Giagnoni)

A voler essere scaramantici, Valerio Maranesi di Ciampino, che arbitrerà domani (ore 15) Lecco-Olbia, ha già diretto i bianchi quest'anno al debutto in Serie C in casa del Siena.

Risultato: 2-1 per l'Olbia nel primo dei due successi del campionato in corso. Chissà che non porti bene alla squadra di Oscar Brevi. Che precipitata al penultimo posto in solitaria dopo la sconfitta con la capolista Monza, all'esordio del nuovo tecnico in panchina, è chiamata a fare punti allo stadio Rigamonti-Ceppi, nello scontro diretto con la quartultima della classe.

"Sarà una sfida salvezza e, dunque, una partita importante ma non determinante perché la stagione è ancora lunga" ha esordito oggi, all'ora di pranzo, Brevi presentando la trasferta pe della 18ª giornata. "Incontriamo un avversario in forma, che nelle ultime 6 gare ha fatto 9 punti: vorrei ripartire dal primo tempo col Monza, nel quale, prima del loro gol, avevamo concesso poco e creato i presupposti per andare in vantaggio", ha aggiunto. "Il modulo? Inizieremo con la difesa a 3, ma in questo momento conterà di più l'atteggiamento, l'aggressività e la corsa che dovremo mettere in campo per provare a fare risultato".

Olbia a Lecco in emergenza per le assenze di Vallocchia, già fuori contro il Monza per un trauma a una caviglia, Ogunseye, operato in settimana a una mano, Miceli, vittima di un fastidio a un ginocchio, e Van der Want, fermato dalla febbre. Rientrano invece La Rosa e Manca dalla squalifica.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...