SPORT - CALCIO

calcio donne

La Torres travolge l'Imolese 6-1 ed è seconda, ma deve recuperare una gara

La partita dominata dalle sassaresi
arianna dasara (foto da facebook)
Arianna Dasara (foto da Facebook)

Pioggia in campo e pioggia di gol nella porta dell'Imolese: al "Peppino Sau" di Usini la Torres si impone per 6-1 in una gara dominata sin dalle prime battute. Il successo consente alle sassaresi di conquistare il secondo posto, ad una lunghezza di ritardo dal Pontedera, ma con una gara in meno, visto che va recuperato il match non disputato col Riccione, ora terzo dopo la sconfitta con la Jesina.

Le rossoblù di Desole hanno sbloccato il risultato al 19' con Ladu: l'attaccante rossoblù viene servita da Marenic e con un destro preciso trafigge l'incolpevole Fara. Dopo un paio di salvataggi sulla linea della porta ospite, il raddoppio al 25' firmato da Marenic. Passano tre minuti e mette al sicuro la vittoria Congia, di testa, sugli sviluppi della punizione calciata da Ferrer Garcia.

Al 62', Garcia Ferrer prova a sorprendere Fara con un tiro-cross, che si stampa sul palo. Al 73' Dasara sfrutta il cross di Ladu e insacca il 4-0. La seconda rete personale di Ladu e Dasara porta il punteggio a dimensioni tennistiche.

A un minuto dalla fine l'Imolese trova il gol della bandiera e Polidori beffa Savickaite con un preciso pallonetto insaccando la rete del 6-1.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...