SPORT - BASKET

la sconfitta

Basket femminile: la Dinamo sprecona viene raggiunta dal Lucca e battuta al supplementare 91-80

Non bastano i 27 punti di Burke e i 17 di Fekete
michaela fekete al tiro libero (l unione sarda marras)
Michaela Fekete al tiro libero (L'Unione Sarda - Marras)

Dal +14 di inizio secondo tempo a una sconfitta con tanti rimpianti. La Dinamo perde la settima gara di fila e lo fa in maniera dolorosa: 91-80 dopo un supplementare col Lucca che stacca le sassaresi e le lascia al terzultimo posto da sole. Buona la partenza della Dinamo che trova in Fekete un punto di riferimento in attacco, seguita poi da Calhoun (8 punti a testa) che segna la tripla del 24-13. Nel Lucca solo il centro Tunstull riesce a farsi sentire in area, per lei 10 punti nel primo quarto.

Nella seconda frazione si scuotono le altre giocatrici della squadra toscana, imbeccata dall'ottimo play Orsili (classe 2001) e il divario viene ridotto: 30-35 al 15'. Sono Burke e Fekete a ridare spinta alla Dinamo: 40-30 al 18'.

Al rientro dopo l'intervallo le triple di Calhoun e Burke scavano il fossato: +14, ma Sassari cala mentre la difesa ospite sale di intensità. Il parziale di 12-2 rimette il match in discussione. Lucca arriva anche a -3 prima di incassare i due liberi di Arioli. Nell'ultimo quarto la Dinamo arriva a +7 con 4 liberi di Arioli ma le ospiti recuperano, agguantano il supplementare con Orsili e sprecano poi con Russo il canestro della vittoria.

Nel supplementare risorge l'americana Harper che segna 9 punti (aveva 1/13 al tiro) e decide il match, mentre la Dinamo ormai impaurita sbaglia tutto o quasi.

Dinamo Sassari: Calhoun 13, Arioli 15, Mataloni 3, Costantini ne, Gagliano, Fekete 17, Cantone, Burke 27, Scanu ne, Pertile 5, Fara ne. All. Restivo.

Le Mura Lucca: Azzi ne, Jakubcova 11, Pastrello 10, Russo 5, Orsili 25, Miccoli 11, Pallotta ne, Harper 11, Smorto 2, Tunstull 16. All. Iurlaro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}