SPORT - BASKET

la gara

Champions, la Dinamo ospita il Galatasaray

Per il Banco di Sardegna l'ultima vittoria in coppa risale al 28 gennaio
coach gianmarco pozzecco (foto marras)
Coach Gianmarco Pozzecco (foto Marras)

Dopo avere riassaggiato il gusto della vittoria al PalaSerradimigni che mancava da ben nove mesi, il Banco di Sardegna si tuffa nella Champions League: mercoledì sera riceve il Galatasaray (ore 20.30) in una gara aperta solo a duecento spettatori a causa delle restrizioni imposte dal nuovo DPCM. Anche nella coppa europea l'ultima vittoria è lontana: 28 gennaio, contro l'Hapoel Holon per 83-73. Poi nei playoff arrivò la sconfitta contro il San Pablo Burgos, che un mese fa ha conquistato la Champions, a riprova della sua forza.

La formula della Champions è stata rivista per cercare di sfumare i rischi del Covid-19. Il girone è stato ridotto da otto a quattro squadre e si gioca ogni due settimane. Nel gruppo A presenti anche gli spagnoli del Tenerife e i danesi del Bakken Bears. Solo le prime due formazioni superano il turno.

L'avversaria di domani ha in bacheca 5 titoli di Turchia più altrettante coppe nazionali. Nel 2016 il Galatasaray ha vinto l'Eurocup. In quella squadra giocavano due volti noti ai tifosi sassaresi: l'ala Caleb Green e il play Curtis Jerrells.

Da allora il roster è stato rivoluzionato e non è stato più così competitivo. Gli stranieri sono gli americani Macon, Hamilton e Hunter nei ruoli di play e guardia, più l'alapivot Williamson e il lungo australiano Motum. Tra i giocatori turchi i più esperti sono Koksal, Ermis ed Erdeniz.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}