SPORT - BASKET

l'ingaggio

Basket in carrozzina, il mesagnese Daniele Magrì firma per la Dinamo Lab

Il cestista pugliese: "Un onore giocare per un club di A"
daniele magr al tiro (foto lupiae team salento)
Daniele Magrì al tiro (foto Lupiae Team Salento)

Procede in casa Dinamo Lab l'allestimento del roster che disputerà la prossima edizione del campionato di Serie A di basket in carrozzina.

Questa mattina la società sassarese ha ufficializzato l'ingaggio del mesagnese Daniele Magrì, 1 punto e mezzo del 1988, quest'anno in forza alla Farmacia Pellicanò Reggio Calabria (Serie B).

"Sono felicissimo ed è un onore poter giocare per un club di serie A - afferma il cestista pugliese -, dopo l'esperienza della passata stagione avevo pensato di restare in Puglia ma quando arriva una chiamata come quella di Sassari non si può certo rifiutare".

Il nuovo biancoblu gioca a pallacanestro (in piedi) sino ai 14 anni nella Mens Sana Mesagne, poi conosce la break dance e appende il pallone al chiodo.

Nel 2014 la sua vita cambia dopo la scoperta di un'ernia che gli provoca una lesione al midollo spinale. Da quel momento comincia un lungo periodo di riabilitazione tra Ceglie Messapica, Sulmona e Santiago di Compostela, in Galizia.

Alla fine del 2017 entra a far parte della squadra di basket in carrozzina della Lupiae team Salento, con la quale disputa il campionato di Serie B. La scorsa estate passa nelle fila del Reggio Calabria dove gioca assieme a Valerio Quaranta, altro neo acquisto della Dinamo Lab.

Magrì si aggiunge all'argentino Gustavo Daniel Villafañe (punti 1 del 1982), al brasiliano Leandro De Miranda (4.5 del 1982), al napoletano Valerio Quaranta (2 punti dell'81) e ai riconfermati Claudio Spanu, Cosimo Caiazzo, Salvatore Arghittu e Giuseppe Gaias.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}