SPORT - BASKET

sassari

PalaSerradimigni: i lavori non si concluderanno prima del 2022

Le società sportive saranno ospitate nell'ex Corte d'Appello
il palaserradimigni (l unione sarda marras)
Il PalaSerradimigni (L'Unione Sarda - Marras)

Due anni, forse tre: è quanto previsto per completare i lavori di ristrutturazione e ampliamento al PalaSerradimigni iniziati il 13 luglio. Se l'impianto di piazzale Segni a Sassari sarà utilizzato comunque dalla Dinamo basket per gli allenamenti e le partite, le altre società sportive (oltre 600 atleti) avranno invece da settembre tre nuovi spazi all'interno della ex Corte d'Appello dove svolgere le attività.

È il risultato dell'accordo tra il Banco di Sardegna e l'Amministrazione comunale. L'istituto di credito ha concesso in comodato d'uso gratuito al Comune parte dell'immobile dell'ex Corte d'Appello, in via Padre Zirano, che sarà adeguato alle nuove esigenze a spese dell'amministrazione sassarese. Si tratta di 650 metri quadri che il Comune di Sassari dovrà sistemare e allestire in modo da soddisfare le necessità sportive delle società "sfrattate" dal PalaSerradimigni, che praticano ginnastica, boxe, judo e lotta libera. Le società usufruiranno degli spazi dietro il pagamento di una quota.

Il Comune conta di poter affidare le tre "palestre" entro il mese di settembre. Il contratto, della durata di due anni, prevede che l'amministrazione comunale si faccia carico anche delle manutenzioni ordinarie.

L'intenzione è quella di affidare la gestione dei tre spazi ad una società unica tra quelle che utilizzeranno la ex Corte d'Appello.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}