SPORT - BASKET

il mercato

La Dinamo si accorda con la guardia croata Kruslin

Sassari sempre più europea: sondaggio anche per l'ala lituana Bendzius
un autoscatto di kruslin all olimpiade di rio (da facebook)
Un autoscatto di Kruslin all'Olimpiade di Rio (da Facebook)

Si va verso una Dinamo più europea. Il Banco di Sardegna ha raggiunto l'accordo con la guardia Filip Kruslin, 31 anni, 198cm di altezza, proveniente dal Cedevita Lubiana (che ha assorbito Zagabria) dove aveva quasi 7 punti a partita tra campionato ed EuroCup. Il nazionale croato non è un realizzatore ma ha ottimo tiro da tre (39% di media negli ultimi anni) ed è giocatore di squadra anche in difesa, come ben sa il coach Gianmarco Pozzecco che lo ha allenato insieme a Bilan quando era il vice di Mrsic.

Nella nazionale croata Kruslin è stato compagno di squadra anche dei due ex biancoblù Stipcevic e Planinic.

Kruslin sarà la guardia titolare ma in una rotazione equilibrata nei due ruoli piccoli dove ci sono i confermati Marco Spissu e Stefano Gentile, più il play-guardia serbo Vasa Pusica.

La squadra potrebbe essere completata con l'alapivot lituana Eimantas Bendzius, 30 anni, 205cm di altezza, in uscita dal Rytas Vilnius. La Dinamo ha effettuato un sondaggio perché lo reputa giocatore ideale per dare varietà al reparto lunghi che ha un giocatore molto tecnico e interno come Bilan e uno altrettanto interno ma potente e rapido come Tillman. Il lituano Bendzius è invece un tiratore ottimo a tre punti, con rilascio particolarmente rapido: in questa stagione ha avuto il 43% da oltre l'arco dei 6,75.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}