SPORT - BASKET

basket

Sassari accoglie Dwight Coleby: debutterà in Champions a Strasburgo

Il suo arrivo in ritardo ne ha impedito il tesseramento per il match di domani a Pesaro
il nuovo acquisto (foto dinamo)
Il nuovo acquisto (foto Dinamo)

È arrivato ieri notte nell'isola e oggi sostiene le visite mediche il nuovo lungo del Banco di Sardegna: il bahamense Dwight Coleby, 206cm per 110 kg di peso, classe 1994. Proviene dai turchi dell'Istanbul, fanalino di coda del torneo nonostante le prestazioni del lungo che ha avuto media di 14 punti e 7 rimbalzi.

Coleby sostituisce Jamel McLean, che ha divorziato da Sassari dopo una brillante Supercoppa Italiana ma una deludente prosecuzione di campionato, dove ha prodotto 6,7 punti e 4 rimbalzi in 18 minuti di utilizzo.

Il leggero ritardo dell'arrivo di Coleby ha impedito il suo tesseramento per il match di domani a Pesaro, ma la società è sicura di poterlo schierare già mercoledì a Strasburgo in Champions e farlo debuttare nel campionato italiano sabato al PalaSerradimigni.

Dwight Coleby porta sicuramente più atletismo e aggressività vicino al ferro rispetto a McLean. Magari non avrà la stessa abilità in difesa ma può essere un buonissimo intimidatore e rimbalzista, doti che invece difettavano al suo rpedecessore.

Il ruolo principale di Dwight Coleby è quello di cambio di Miro Bilan, in modo che il croato non sia spremuto oltre i 25 minuti. Da capire se il bahamense potrà anche giocarci insieme come faceva McLean, considerando comunque che coach Pozzecco pensa al doppio lungo in funzione del gioco che si faceva una volta, non di quello più gettonato negli ultimi anni che prevede un "4" che tira da tre punti.

E del resto Bilan ha vasto range di tiro (se lo lasciano libero colpisce anche da tre). E se Coleby conferma di avere un discreto tiro dai quattro metri, si può comunque impiegarli insieme, anche per le ottime capacità di passaggio di Bilan.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...