SPORT - BASKET

champions league

La Dinamo viaggia verso la posizione numero 30 dei club europei

Coach Pozzecco ha perso solo una gara europea

La scalata continua.

Il colpaccio in Israele contro L'Unet Hapoel Holon per 94-92 ha permesso a Sassari di avere finalmente un bilancio positivo nelle coppe europee: 60 successi, un pareggio e 59 sconfitte.

Il dato comprende naturalmente tutte le coppe europee alle quali il Banco di Sardegna ha partecipato, e quindi anche EuroCup, Eurolega e Europe Cup Fiba, vinta qualche mese fa.

La squadra sassarese figura poi tra la posizione numero 31 e 33 del ranking Europ Top Teams compilato dal sito francese tenendo conto dei risultati nelle coppe europee e nei rispettivi campionati.

Davvero niente male tenuto conto che le formazioni considerate sono quasi 300 e che Milano è risalita al 20esimo posto mentre la Virtus Bologna è immediatamente dietro Spissu e compagni, mentre Venezia oscilla intorno alla posizione numero 41.

Nello specifico, la Dinamo guidata da Gianmarco Pozzecco ha perso una sola partita europea delle 14 disputate nelle due coppe europee targate Fiba: 64-56 ad Ankara contro il Turk Telekom, formazione con la quale divide la vetta del girone, ma che fra tre turni dovrà venire al PalaSerradimigni, nella gara che se vinta può rappresentare già una seria ipoteca al passaggio di turno.

Piccolo orgoglio sardo: il play Marco Spissu è ottavo assoluto in Champions come media di passaggi smarcanti: quasi 6 assist a partita.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...