SPETTACOLI

oroscopo

Cosa dicono le stelle per il 30 novembre

La giornata segno per segno
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Cosa ci aspetta oggi, 30 novembre, secondo lo Zodiaco.

Ariete: L’esito del vostro recente esame di vita è stato molto positivo. Ora via libera al piacere: godetevi spensieratamente la gioia del traguardo!

Toro: Nella scatola polverosa che avete ritrovato in soffitta, ci sono tanti ricordi di una vita intera. Rivederli dà vita ad un momento malinconico...

Gemelli: Avete pensato di cambiare città, regione o paese? Forse ancora non lo sapete, eppure un vento forte spira da poppa e vi sta portando via...

Cancro: La dieta che state seguendo con tanta convinzione vi sta migliorando le prestazioni di mente e corpo: continuate così, state andando forte!

Leone: Quando avete valutato l’ipotesi di combattere ci avete visto lungo. E' l’ora di prepararsi alla battaglia che da tempo stavate aspettando...

Vergine: Quel meraviglioso maglione di lana bianca, caldo, a collo alto, elegante e morbido è stato un ottimo acquisto. Indossatelo di più!

Bilancia: I vostri sensori emotivi si sono attivati tutti e tutti insieme: un campanello d’allarme suona forte e ha bisogno di essere ascoltato, fate attenzione!

Scorpione: Pensando ad ipotesi sempre più irrealizzabili avete perso di vista ciò che è veramente importante per il vostro partner. Recuperate presto.

Sagittario: “Nel mezzo del cammin di nostra vita”... Ecco, appunto, anche voi state affrontando molte difficoltà: tenete duro, ne uscirete fortificati!

Capricorno: La palestra che avete ripreso recentemente sta dando ottimi risultati. Continuate così e il vostro fisico sarà talmente scultoreo da fare invidia!

Acquario: Lungi da voi far sentire gli altri in colpa, però ultimamente ne avete dette tante a chiunque. Tornate in voi e date tregua, è importante.

Pesci: Perché avete deciso di vendere quella bellissima libreria di cristallo che avevate ereditato dai vostri avi? E' un pezzo da 90, pensateci bene!

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}