SPETTACOLI

La sceneggiatrice

Addio a Lee Phillip Bell, creatrice di "Beautiful" e "Febbre d'amore"

Aveva 91 anni, lavorò a lungo in coppia con il marito William J. Bell
lee phillip bell nel 1970 (foto wikipedia)
Lee Phillip Bell nel 1970 (foto wikipedia)

Dalla sua fantasia sono uscite due tra le soap opera più famose della storia della tv, "Febbre d'amore" e "Beautiful": la giornalista e sceneggiatrice statunitense Lee Phillip Bell è morta martedì scorso a Beverly Hills, nella contea di Los Angeles, a 91 anni d'età.

L'annuncio della scomparsa è stato dato dai suoi tre figli William James Bell, Bradley Phillip Bell e Lauralee Bell Martin con una dichiarazione: "È stata una moglie, una madre e una nonna amorevole e solidale. Graziosa e gentile, ha arricchito la vita di tutti coloro che l'hanno conosciuta. Ci mancherà moltissimo".

Nel 1973 Lee Phillip aiutò il marito sceneggiatore William J. Bell a creare "Febbre d'amore", da allora una delle più longeve soap. Dal loro lavoro di coppia, nel 1987, un'altra soap destinata a fare storia: "Beautiful", con le avventure di Ridge Forrester e Brooke Logan sullo sfondo dell'ambiente dell'alta moda di Los Angeles.

In tv Lee Phillip Bell ha lavorato come giornalista, sceneggiatrice e produttrice. Per oltre 30 anni ha condotto il talk show "The Lee Phillip Show" sulla Cbs intervistando le più grandi star e anche i più grandi capi di stato, da Gerald Ford a Ronald Reagan.

Nel suo salotto sono passati gli attori cinematografici Judy Garland, Clint Eastwood e Jerry Lewis; musicisti come i Rolling Stones e i Beatles; star della televisione e del palcoscenico come Lucille Ball, Jack Benny e Oprah Winfrey.

Per la soap "Febbre d'amore" ha ottenuto un Emmy Award nel 1975.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...