I SARDI NEL MONDO - NOTIZIE

l'album fotografico

L'Unione Sarda in valigia: "La porto in tutto il mondo"

L'idea di Federico Angius, 29enne di Villacidro appassionato di viaggi e surf
federico angius con l unione sarda a marina bay singapore (foto concesse dall intervistato)
Federico Angius con L'Unione Sarda a Marina Bay, Singapore (foto concesse dall'intervistato)

Portare copie de L'Unione Sarda in giro per il mondo e poi realizzare delle immagini è un'idea "che mi è venuta un po' per caso". Federico Angius, 29enne di Villacidro, è abituato ai viaggi. Sono la sua grande passione insieme al surf. E così ha preso le prime pagine del nostro quotidiano e se l'è portate principalmente in Asia.

In un tempio in Vietnam (foto Federico Angius)
In un tempio in Vietnam (foto Federico Angius)

Una laurea in tasca presa all'Università di Cagliari in Ingegneria e una tesi su applicazioni di fluidodinamica computazionale lo hanno proiettato verso il futuro proprio del surf. La sua materia è quella che si occupa di riprodurre le analisi che si possono fare per esempio in galleria del vento o in vasca navale, "e da lì estrapoliamo dati su oggetti che stiamo studiando".

Lui, in particolare, si è occupato di pinne per tavole da surf. Ed è l'amore per questo sport che gli ha consentito di conciliare libri e passione. Ora si occupa di consulenze e collabora con Red Fluid Dynamics, un gruppo di professionisti.

A Kuala Lumpur, Platinum suites (foto Federico Angius)
A Kuala Lumpur, Platinum suites (foto Federico Angius)

Un settore, quello delle pinne, che è in grande espansione e che addirittura ora è solo agli albori.

Da anni viaggia. Da quando, prima vacanza in assoluto in autonomia, è andato nel 2008 in Portogallo per un mese a surfare. E poi ci sono state le varie partenze con la fidanzata o con gli amici: ad aprile è stato in Vietnam, Malesia, Cambogia e Singapore, soprattutto l'Asia quindi.

Ed è proprio lì che ha portato L'Unione Sarda: "Era un po' come mettere una bandiera in valigia, un simbolo di casa insomma. Io ho portato L'Unione perché per me è il simbolo della Sardegna". E quando lui e la fidanzata scattavano le foto, intorno qualcuno li guardava incuriosito. "Però non ci hanno chiesto niente, sono sempre luoghi molto affollati e quando c'è tanta gente è difficile interagire".

Ma anche le immagini non sono un passatempo. "I miei genitori sono fotografi, mi hanno trasmesso anche questa passione".

Alle Petronas Tower di Kuala Lumpur (foto Federico Angius)
Alle Petronas Tower di Kuala Lumpur (foto Federico Angius)

La sua idea del nostro giornale nel mondo è piaciuta un po' a tutti, in famiglia e tra gli amici, "continuerò a farlo, sceglierò delle prime pagine da portare con me". In questi giorni sarà in Portogallo, c'è il mondiale di surf, "ma vado anche per trovare nuovi clienti e per un seminario in cui parleremo dei nostri risultati nel settore delle pinne, l'interesse è alto perché si tratta delle prime applicazioni ingegneristiche alla progettazione dei dispositivi che si utilizzano con le tavole da surf".

Sabrina Schiesaro

(Unioneonline)

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...