I SARDI NEL MONDO - NOTIZIE

"ritorno a foresta"

Ricordi, foto e storie di Foresta Burgos, un progetto per gli emigrati

Affidato ai circoli di Civitavecchia e Bologna, è diretto a riunire i "forestai"
una vecchia immagine di foresta burgos (foto inviata dal circolo sarda domus)
Una vecchia immagine di Foresta Burgos (foto inviata dal circolo Sarda Domus)

Si "aggrappa" alla rete dei circoli sardi il progetto chiamato "Ritorno a Foresta" e che mira a ricomporre ricordi e storie di quanti hanno nella mente e nel cuore le immagini di Foresta Burgos che sono appartenute alla loro giovinezza.

Grazie al finanziamento della Regione Sardegna, quell'idea è ora realtà ed è stata affidata al circolo "Sarda Domus" di Civitavecchia.

Come spiega il suo presidente, Ettore Serra, "i circoli sardi rappresentano una inestimabile risorsa per la diffusione dell'immagine della Sardegna nel mondo. I loro soci mantengono un senso d'appartenenza così forte da sentirsi partecipi, anche se lontani, dei problemi e delle speranze dell'Isola, nonché degli sforzi intrapresi per riscoprire e valorizzare la cultura e l'identità di ogni angolo della loro terra".

Si tratta poi di sentimenti ancora più forti da parte di "donne e uomini che in giovane età, negli anni Cinquanta prima e nei Sessanta poi, hanno dovuto lasciare Foresta Burgos".

Partendo da queste considerazioni, è nata l'idea di creare una sorta di "capsula del tempo per tramandare irripetibili momenti di vita - prosegue Serra - e far scoprire un mondo che in certi suoi aspetti rischia di svanire". I cosiddetti "forestai" sparsi nel mondo verrranno quindi contattati e invitati a partecipare a una chat su WhatsApp per contribuire all'impresa.

La gestione del portale che riunirà i ricordi, le immagini e le storie è stata affidata alla dirigenza del circolo "Sardegna" di Bologna. Per partecipare al progetto, si può inviare una mail a ritorno@forestaburgos.it

(Unioneonline/s.s.)

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...