COMUNI AL VOTO - ORISTANO

flussio

Due liste si contendono il Comune di Flussio

A capo degli schieramenti ci sono Costantino Todaro e Giovanni Antonio Zucca
il municipio di flussio (foto sanna)
Il municipio di Flussio (foto Sanna)

Due liste si contenderanno il Comune di Flussio, il piccolo centro della Planargia (436 abitanti, 400 elettori), conosciuto per i murales, i cestini e la pregiata malvasia.

Costantino Todaro (foto Sanna)
Costantino Todaro (foto Sanna)

La lista "Uniti per il bene di Flussio" ripropone il sindaco uscente Costantino Todaro, 60 anni, espressione della maggioranza che ha governato il paese negli ultimi cinque anni. Gli avversari presentano in alterativa Giovanni Antonio Zucca, 61 anni, alla guida della lista "Per Flussio".

"Ci ripresentiamo dopo cinque anni per sottoporci al giudizio dei cittadini - spiega Costantino Todaro - abbiamo impegnato tutte le nostre forze: tante cose sono state fatte, tante altre ne rimangono ancora da fare. Proseguiremo con l'abbellimento del paese per renderlo ancora più appetibile al turismo. Siamo riusciti ad aprire il Museo dell'asfodelo, ma è solo un primo passo. Recupereremo le aree verdi con la valorizzazione del parco di Santa Maria di Montiggiu e di San Bartolomeo. Proseguiremo i servizi per gli anziani, e incrementando le attività economiche per garantire sviluppo e lavoro".

Giovanni Antonio Zucca (foto Sanna)
Giovanni Antonio Zucca (foto Sanna)

"Crediamo in un progetto, amiamo la trasparenza e l'equilibrio nelle azioni e nelle decisioni - dice Giovanni Antonio Zucca - ci siamo presentati per partecipare alla vita amministrativa di Flussio. Gli obiettivi si raggiungono con i fatti, non con le belle parole. Nella buona amministrazione di un paese, i fatti non sono che la stesura di un buon programma e la costruzione di un sistema di regole giuste ed equilibrate, che permettono di sviluppare e raggiungere gli obiettivi. Quali sono? Tra le priorità l'istituzione dello sportello di ascolto e del lavoro, per migliorare la comunicazione tra il Comune e i cittadini. E poi valorizzare il territorio e i prodotti tipici, l'ambiente e il paesaggio".

- PROVINCIA DI ORISTANO

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}