POLITICA

amministrative

"Il voto dei sardi premia anche il Psd'Az"

Mula (Psd'Az): "Il vento sardista soffia forte"
franco mula (archivio l unione sarda)
Franco Mula (Archivio L'Unione Sarda)

È soddisfazione anche in casa Psd'Az, "convinto che le scelte di Solinas nella gestione dell’emergenza, e il sostenere, con ogni mezzo, il tessuto produttivo sardo, abbiano dato i loro frutti in questa tornata elettorale". Così Franco Mula, capogruppo Sardista in Consiglio regionale, commenta i risultati del voto amministrativo, che "ci spingono ad un impegno sempre maggiore in vista dei ballottaggi".

Laddove il Partito Sardo si è presentato nelle più grandi città con il proprio simbolo, il risultato della lista è stato straordinario, "al di sopra delle percentuali ottenute alle Regionali del 2019".

A Quartu, Partito Sardo e Lista Io Sono Quartu, "che ne è diretta emanazione, sfiorano il 16%, e il Partito Sardo è primo in città, dove nelle ultime amministrative aveva totalizzato il 3,33%".

A Nuoro, precisa Mula, "andiamo oltre l’8%, raddoppiando e oltre il voti ottenuti nelle amministrative del 2015, quando la lista sardista ottenne il 3,85%".

Successo anche a Porto Torres, dove i 4 Mori superano il 16% "imponendosi come primo partito della coalizione di centrodestra e della città", con un aumento del consenso rispetto alle amministrative del 2015 nelle quali la lista aveva ottenuto il 10% dei voti.

Molti anche i sindaci sardisti eletti nei Comuni al di sotto dei 15mila abitanti, "che testimoniano come il Partito Sardo stia sempre più rafforzando il suo radicamento nel territorio".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}