CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

le indagini

Anziano rapinato a Piscinas, quarto arresto: in manette un 20enne

Il giovane, disoccupato, era già noto alle forze dell'ordine
(foto carabinieri)
(foto Carabinieri)

Dopo accurate indagini i carabinieri della compagnia di Carbonia hanno arrestato il quarto componente della banda che diverse settimane fa aveva selvaggiamente picchiato e rapinato un anziano di Piscinas.

Si tratta di M.C., 20 anni.

Il giovane è stato individuato dopo un'importante attività investigativa scaturita non appena si è intuito che potessero essere più di tre le persone responsabili dell'aggressione che costò ferite molto gravi a Pinuccio Uccheddu, 78 anni.

Grazie all'attività dei Ris dei carabinieri di Cagliari, dei militari di Giba e del nucleo della radiomobile, col passare delle settimane era stato possibile scoprire che sulla scena del crimine erano presenti tracce di un altro personaggio.

Alla fine gli esami hanno condotto al giovane ventenne, disoccupato e noto alle forze dell'ordine per precedenti reati: è stato così possibile completare il quadro della situazione e procedere questa mattina all'arresto.

Il giovane aveva fatto perdere le tracce immediatamente dopo la rapina e questo aveva inizialmente permesso di escludere che sulla scena del crimine ci fossero altre persone, invece gli esami di laboratorio hanno consentito di allargare il ventaglio delle responsabilità.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...