CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

emergenza idrica

Musei, l'acqua è ancora non potabile: il commissario si appella ad Abbanoa

"È un problema serio che sta creando disagi agli anziani e a chi vive nella zona rurale", ha detto Fadda
il servizio di autobotte di abbanoa stazioner tutti i pomeriggi in via satta (l unione sarda foto farris)
Il servizio di autobotte di Abbanoa stazionerà tutti i pomeriggi in via Satta (L'Unione Sarda - foto Farris)

Sesto giorno consecutivo di non potabilità dell'acqua a Musei, dove il commissario straordinario Vanni Fadda si appella ad Abbanoa per la risoluzione di un problema (dovuto all'eccesso di disinfettanti nella rete di distribuzione) che continua a protrarsi.

"Quello che apparentemente è un piccolo disservizio - osserva Vanni Fadda - in realtà è un problema serio che sta creando grossi disagi soprattutto agli anziani e ai tanti che risiedono nella vasta area rurale del paese. L'acqua è un bene primario, c'è di mezzo la salute: occorre risolvere subito il problema ed evitare che si verifichi nuovamente visto che siamo dotati di un potabilizzatore di ultima generazione".

Il commissario ha chiesto inoltre informazioni sul calendario di presenza dell'autobotte di cui il Comune è sprovvisto.

Contattata tramite l'ufficio stampa, Abbanoa segnala oggi che "i campionamenti da noi eseguiti indicano un rientro dei parametri nella norma che verrà confermato dalle analisi dell'Assl e permetterà di revocare l'ordinanza di divieto".

Per quanto riguarda il servizio di autobotte (che ha fatto registrare alcuni problemi nel primo giorno di attivazione) Abbanoa garantisce che lo stesso "stazionerà tutti i giorni in via Satta dalle 13 alle 16 fino alla revoca dell'ordinanza".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...