CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

lo stupro

Violenta una donna a Gonnesa: in carcere un 38enne

L'uomo, di nazionalità marocchina, è stato condannato in via definitiva a 5 anni
i fatti risalgono al 2015 (foto carabinieri di iglesias)
I fatti risalgono al 2015 (foto carabinieri di Iglesias)

Condannato a 5 anni per aver stuprato una 46enne.

I carabinieri della Compagnia di Iglesias hanno arrestato un 38enne di nazionalità marocchina, da tempo residente a Gonnesa, riconosciuto colpevole di violenza sessuale nei confronti di una donna del posto.

Al termine del processo, la condanna è diventata definitiva e l’uomo è stato rintracciato ed arrestato.

I fatti risalgono alla notte del 9giugno 2015.

La vittima, all'epoca 46enne, era stata soccorsa e trasportato al Pronto Soccorso del Cto di Iglesias: riportava tutti i segni di una violenza sessuale.

Al termine degli accertamenti e dei protocolli sanitari la donna aveva sporto querela contro B.M., allora 33enne, già noto alle forze dell'ordine.

Poi le indagini dei Carabinieri e poi il processo.

L’uomo fu condannato sia in primo che in secondo grado, ma la sentenza è divenuta definitiva solo ieri all’esito del rigetto per inammissibilità da parte della Corte di Cassazione.

I militari lo hanno individuato e tratto in arresto.

Ora si trova nel carcere di Uta.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...