CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Femminicidio

Un fondo di solidarietà per le bimbe di Federica Madau, uccisa due anni fa

La 31enne è stata ammazzata a coltellate
federica madau (archivio l unione sarda)
Federica Madau (Archivio L'Unione Sarda)

Un fondo di sostegno per le bambine di Federica Madau, la giovane di Iglesias uccisa a coltellate dal marito, Giovanni Murru, la sera del 2 marzo del 2017.

Ad annunciare l'iniziativa è il sindaco, Mauro Usai, sulla falsariga di quanto fatto dall'amministrazione comunale di Alghero, dopo l'uccisione di un'altra mamma, Michela Fiori.

Un modo per stringersi attorno alla famiglia della giovane vittima (31 anni), con un atto concreto che suona come un'adozione.

L'iniziativa dovrà essere formalizzata con atti ufficiali, finalizzati all'attivazione di un conto in un istituto di credito.

Il resto dovranno farlo i cittadini e chiunque abbia preso a cuore questa tragedia.

Domani, intanto, è fissata l'udienza per il processo d'Appello nei confronti di Murru.

Il suo difensore, l'avvocato Gianfranco Trullu, ha presentato ricorso contro la condanna a 30 anni di reclusione, disposta dal giudice Ermengarda Ferrarese nel giugno dello scorso anno.

Cinzia Simbula

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...