CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'emergenza

Alghero, apre la Terapia intensiva per i malati Covid

La piccola rianimazione dell'Ospedale Civile potrebbe diventare reparto di accettazione, ricovero e cura dei pazienti positivi al virus
alghero (archivio l unione sarda)
Alghero (Archivio L'Unione Sarda)

Manca l'ufficialità, ma si fanno sempre più insistenti le voci di una immediata apertura del reparto di Terapia intensiva di Alghero che sarebbe dedicato interamente ai pazienti Covid.

Per fronteggiare l'emergenza epidemiologia, infatti, la direzione della Assl di Sassari avrebbe già chiesto alla Regione di poter identificare la piccola rianimazione dell'Ospedale Civile quale reparto di accettazione, ricovero e cura dei pazienti positivi al virus.

Il reparto dispone di sei posti letto, ma mancano ancora personale e, soprattutto, i percorsi "sporco-pulito" in entrata e in uscita. I protocolli di sicurezza anti Covid, dunque, dovrebbero essere adattati con la realizzazione di un secondo ingresso adiacente alla struttura. Il personale sanitario è in allarme, perché ancora non sa come, eventualmente, potrà essere organizzato il reparto e come un centro Covid possa convivere con il Punto Nascite.

Nelle prossime ore l'azienda sanitaria potrebbe fare degli annunci importanti. Intanto i gruppi di opposizione di centrosinistra hanno fatto sapere di essere assolutamente d'accordo con l'apertura della Terapia intensiva di Alghero, ma non per i malati Covid. "Con la salute non si scherza", spiegano i consiglieri di minoranza, "non avrebbe infatti al momento percorsi, protocolli e filtri di sicurezza adeguati".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}