CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

sporcizia

Colazione con vista tra i rifiuti, il Wwf denuncia il degrado sulla litoranea Alghero-Bosa

"Si sono fermati a fare colazione davanti a uno dei paesaggi più suggestivi della Sardegna, ma in mezzo alla spazzatura"
turisti sulla litoranea sporca (foto fiori)
Turisti sulla litoranea sporca (foto Fiori)

Una brutta immagine della città quella offerta a due turisti stranieri che si sono fermati in una piazzola lungo la strada Alghero-Bosa per sorseggiare un caffè con vista su Capo Caccia, circondati da degrado e sporcizia.

Lo denuncia il delegato del Wwf per la Sardegna Carmelo Spada, autore della fotografia scattata questa mattina alle 8.30. "Dei turisti stranieri (nella foto se ne vede solo uno) hanno fermato il loro furgone, aperto gli sportelli, si sono seduti ad ammirare il paesaggio e fare colazione, davanti ad uno dei più suggestivi paesaggi della Sardegna, la strada litoranea Alghero-Bosa. Peccato però che, nella piazzola, ci sia tanta spazzatura".

La Provincia di Sassari ha già predisposto un servizio di pulizia. "Ma mentre si bonifica una piazzola - commenta Spada - sembra che gli incivili si accaniscano in un'altra. Infatti diverse discariche sono state rimosse ma al tempo stesso molti rifiuti, compresi eternit sono stati riversati dagli incivili nelle scarpate e sopra la vegetazione. Un danno ambientale, potenzialmente pericoloso anche per la salute umane e, vista le posizione in cui sono finiti, risulta anche difficile il loro recupero con gli interventi di bonifica in corso".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}